Al via i bandi 2014 della Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia. Due dead line: metà novembre per la 97ma Collettiva di giovani artisti, dicembre per i dodici studi annuali

Viaggiano in tandem i due maggiori bandi promossi dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia: quello per partecipare alla 97ma Collettiva giovani artisti e quello per l’assegnazione degli Atelier 2014. La collettiva è una mostra con open call rivolta ad artisti tra i 18 e i 35 anni, domiciliati o residenti nell’area del triveneto (Veneto, […]

BLM - Chiostri SS Cosma e Damiano - Isola Giudecca, Venezia

Viaggiano in tandem i due maggiori bandi promossi dalla Fondazione Bevilacqua La Masa di Venezia: quello per partecipare alla 97ma Collettiva giovani artisti e quello per l’assegnazione degli Atelier 2014. La collettiva è una mostra con open call rivolta ad artisti tra i 18 e i 35 anni, domiciliati o residenti nell’area del triveneto (Veneto, Friuli Venezia-Giulia, Trentino Alto-Adige). Una formula a vocazione territoriale, che consente di monitorare la scena artistica locale.
Gli artisti partecipanti sottoporranno il proprio lavoro a una giuria qualificata, composta da artisti, galleristi e curatori, e presieduta dal Presidente della Fondazione, nonché Assessore alla Cultura del Comune di Venezia Angela Vettese: i selezionati potranno esporre le loro opere nella galleria di Piazza San Marco dal  14 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014. Agli artisti ritenuti più meritevoli saranno inoltre assegnate 3 borse di studio del valore di 3mila e 2mila euro. Borse di studio che daranno la possibilità agli artisti vincitori di presentarsi al pubblico a fine 2013 con una mostra personale, sempre organizzata negli spazi della BLM. Le opere (tassativamente non più di due) andranno consegnate a mano, presso la sede della Fondazione a Palazzetto Tito, nei giorni giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16 novembre (tra le 10 e le 18).

BLM - Chiostri SS Cosma e Damiano - Isola Giudecca, Venezia
BLM – Chiostri SS Cosma e Damiano – Isola Giudecca, Venezia

Hanno invece un mese di tempo in più (dead line 16 dicembre) i potenziali assegnatari degli Atelier 2014, il programma di residenze per artisti della Fondazione BLM tra i più antichi in Europa. Ogni anno la Fondazione assegna tramite un bando di concorso dodici studi d’artista, cinque in Giudecca (presso il complesso dei SS. Cosma e Damiano) e sette nella sede di Palazzo Carminati a San Stae, offerti come atelier personali, per dodici mesi, a giovani talentuosi, diventando luoghi di sperimentazione creativa, di contaminazione artistica e intellettuale, di confronto diretto con colleghi e con la critica del settore. I requisiti dei richiedenti? Di nuovo un’età compresa tra i 18 e i 35 anni, residenza o iscrizione a un corso di studi nel Triveneto o un diploma/laurea conseguito sul territorio negli ultimi 7 anni, oltre a un reddito ISEE 2012 non superiore ai 30mila euro.

Claudia Giraud

www.bevilacqualamasa.it/bando-di-concorso
www.bevilacqualamasa.it/bando

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).