Roma Updates: il mio pennello? Le bolle di sapone. Pienone allo stand della galleria Zak per il video di Giulio Cassaneli. Che diventa una performance fra danza e musica

Sembra una performance, e per certi versi lo è: ma in realtà il video che capita di vedere riprodotto sul computer addentrandosi nello stand è il backstage della produzione delle opere – alcune delle opere – che poi si trovano appese alle pareti. Lo stand è quello della galleria Zak di Monteriggioni, di certo uno […]

Una delle opere di Giulio Cassanelli

Sembra una performance, e per certi versi lo è: ma in realtà il video che capita di vedere riprodotto sul computer addentrandosi nello stand è il backstage della produzione delle opere – alcune delle opere – che poi si trovano appese alle pareti. Lo stand è quello della galleria Zak di Monteriggioni, di certo uno dei più frequentati – in certi momenti letteralmente affollato – dei quattro giorni di fiera Roma Contemporary. Ed il video – qui sotto ne vedete un brano – ritrae al lavoro il giovane artista Giulio Cassanelli: tutto si gioca sulle bolle di sapone, che egli bagna di pigmenti, e poi guida nell’esplosione sopra a dei supporti, dove imprimono affascinanti forme. Inedito il procedimento, godibile la presentazione, a voi il giudizio…

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.