Ancora arte in edicola, con I Grandi Maestri del Sole 24 Ore. Bene, ma perché non rinnovare un po’ la “scuderia”?

Difficile che vi sia sfuggito, vista l’aggressiva campagna pubblicitaria che ha invaso grandi giornali e tivvù: ma se crisi c’è, non pare intaccare il mercato editoriale degli allegati alla stampa quotidiana, ambito nel quale l’arte ha sempre giocato un ruolo centrale. A tornare alla carica in questo ambito è dunque Il Sole 24 Ore, che […]

Difficile che vi sia sfuggito, vista l’aggressiva campagna pubblicitaria che ha invaso grandi giornali e tivvù: ma se crisi c’è, non pare intaccare il mercato editoriale degli allegati alla stampa quotidiana, ambito nel quale l’arte ha sempre giocato un ruolo centrale. A tornare alla carica in questo ambito è dunque Il Sole 24 Ore, che a partire da oggi – giovedì 9 febbraio – manda in edicola la nuova collana I Grandi Maestri, dedicata a trenta grandi artisti di tutti i tempi e ai loro capolavori.
Da Caravaggio a Warhol, passando per Degas, Monet, Van Gogh, fino a Dalì e Modigliani, inquadrati nel loro contesto storico da un esperto d’arte: come Francesca Cappelletti, docente di storia dell’arte all’Università di Ferrara, curatrice del primo volume dedicato proprio a Caravaggio, in vendita a 9,90 euro oltre al prezzo del quotidiano. Prossima uscita – 16 febbraio – con Monet, a cura di Claudio Zambianchi, mentre sono già in lizza Botticelli di Alessandro Cecchi, e Giotto di Luciano Bellosi.
Grandi maestri e grandi storici dell’arte ad affiancarli. Un modello che sembra non invecchiare. Ma è davvero così? Davvero mentre tutto cambia e tutto si rivoluziona nel mondo dell’editoria, gli inserti ai quotidiani sui grandi maestri della storia dell’arte si confermano immarcescibili tanto da vedere i maggiori quotidiani in concorrenza spietata? E se il settore tira, perché non provare a cavalcarlo proponendo ai lettori qualcosa di diverso da DegasMonetVanGogh? Non vogliamo dire i giovani, non vogliamo dire gli internazionali di successo, ma magari qualche vivente?

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.