Seward Johnson forever! Smobilitato fra le pernacchie all’Eur, il mostro zitto zitto ricompare a Viterbo

Seward Johnson è come il diamante della mitica pubblicità De Beers: è per sempre. Cioè, una volta che ce l’hai, non te ne liberi più. E non ci si può neanche lamentare, perché la prescrizione è contenuta già nel titolo dell’opera: Awakening, Il risveglio. E lui si risveglia, dove meno te lo aspetti. L’avevamo già […]

Awakening di Seward Johnson ricompare a Viterbo

Seward Johnson è come il diamante della mitica pubblicità De Beers: è per sempre. Cioè, una volta che ce l’hai, non te ne liberi più. E non ci si può neanche lamentare, perché la prescrizione è contenuta già nel titolo dell’opera: Awakening, Il risveglio. E lui si risveglia, dove meno te lo aspetti.
L’avevamo già visto a Roma, incastrato sotto l’obelisco dell’Eur (ma c’è chi giura che prima aveva fatto tappa in Sicilia: abbiamo controllato, è vero! Apparve un paio di anni fa in occasione del G8 Ambiente, a Siracusa), da dove dopo una veloce campagna stampa – che si incrociò con quella sulla famigerata Biennale di Scultura di Roma – fu rimosso.
Tutto risolto? Sembrava di sì, rimaneva “soltanto” lo strascico della biennale nel frattempo diventata “rassegna” e confinata a Villa Torlonia. Ma improvvisamente, l’apparizione: il mostro è riapparso a Viterbo, grida Antonio Arévalo via Facebook, con tanto di foto che vedete qui sotto. Sempre sotto gli auspici della gallerista Gloria Porcella, con Lamberto Petrecca, gli orgogliosi amministratori viterbesi l’hanno ricollocato a Valle Faul. Destinazione definitiva? Difficile dirlo, certo fra i tanti commenti comparsi sotto le foto – sta ancora in circolazione questo coso?, ma nn stava a Roma???…l’hanno spedito a Viterbo??, piovuto dal cielo come il meteorite sul papa di Cattelan???!!!, oddio è riuscito fuori? ma nessuno che lo aiuti a sotterrarlo del tutto? – ce n’è uno allarmante: prossimamente lo porteranno ad allietare i reatini?

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.