Ricerche giovani al Padiglione Venezia? Mah, ci è parso di vedere Fabrizio Plessi…

Dopo i fasti e le feste che hanno segnato l’arrivo in pianta stabile di Prada a Ca’ Corner della Regina, c’era attesa per la “prima” dell’altra fashion star protagonista annunciata, Louis Vuitton, che con Arzanà Navi ha “prenotato” il restauro del Padiglione Venezia. E all’appuntamento lagunare c’erano davvero tutti, anche Luca Massimo Barbero, che proprio […]

Dopo i fasti e le feste che hanno segnato l’arrivo in pianta stabile di Prada a Ca’ Corner della Regina, c’era attesa per la “prima” dell’altra fashion star protagonista annunciata, Louis Vuitton, che con Arzanà Navi ha “prenotato” il restauro del Padiglione Venezia. E all’appuntamento lagunare c’erano davvero tutti, anche Luca Massimo Barbero, che proprio nel 2007 – assieme a Chiara Bertola e Angela Vettese – era stato chiamato ad inaugurare un ideale nuovo corso del Padiglione. Che intendeva proporsi come “prospettiva e di opportunità per i linguaggi dell’arte contemporanea futura, riaprendo alle ricerche giovani che potranno avere in questo spazio un punto di riferimento e visibilità“. Fabrizio Plessi non è propriamente un giovincello, e la scelta per questa edizione ha dato più spazio all’identità locale storica, che alle possibilità per i giovani.

Le generazioni di giovani artisti veneziani non troveranno casa al Padiglione Venezia? Domanda amletica. Intanto eccovi i Mari verticali di Plessi, certamente rassicuranti…

Giulia De Monte

Louis Vuitton approda a Venezia

 

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giulia De Monte
Classe 1986, studi in Storia dell’Arte Contemporanea, scorazza liberamente per tutta l’Italia, possibilmente anche per il mondo; gestisce il blog Arte Libera Tutti, che si occupa di documentare il lato B dell’arte contemporanea, fatto di associazioni, collettivi e gruppi informali, tra nuovi modelli curatoriali e fruitivi. Ha pubblicato una serie di articoli per AAA TAC, rivista edita dalla Fondazione Cini di Venezia. Dal 2010 collabora con la neonata Venice Design Week, evento collaterale alla Biennale che si occupa di promuovere e investigare le relazioni tra arte, design e artigianato.