Appuntamento su Marte. Folla per il debutto del nuovo spazio polifunzionale campano a Cava de’ Tirreni, a voi il fotoreportage

C’è un’affollata inaugurazione, e noi ce la perdiamo? Mai sia, ormai ci abbiamo preso gusto, e certe volte c’è pure da divertirsi. Come ieri, quando a debuttare era il Marte di Cava de’ Tirreni, nuovo spazio polifunzionale ricavato da un convento monastico del XVI secolo e ristrutturato con grande gusto e funzionalità dall’architetto Emilio Maiorino […]

C’è un’affollata inaugurazione, e noi ce la perdiamo? Mai sia, ormai ci abbiamo preso gusto, e certe volte c’è pure da divertirsi. Come ieri, quando a debuttare era il Marte di Cava de’ Tirreni, nuovo spazio polifunzionale ricavato da un convento monastico del XVI secolo e ristrutturato con grande gusto e funzionalità dall’architetto Emilio Maiorino e da Francesca Morlicchio per gli interni, very very cool.

Spazi sviluppati su 4 livelli per quasi 3mila metri quadrati complessivi, con mediateca, bookshop, due sale proiezioni, aule da riunione e formazione, e spazi per mostre, rassegne cinematografiche e teatrali, concerti, eventi letterari e convegni. Con un nome forte come quello dell’inglese Peter Brook – il più importante drammaturgo vivente, tra i maggiori interpreti di Shakespeare – a siglare l’evento, prodotto in collaborazione con una galleria superbig come la parigina Piece Unique. Un incontro, una mostra fotografica e proiezioni cinematografiche di Brook, le sere del 18 e 19 giugno. Insomma, tutta da vedere la nostra gallery fotografica…

www.marteonline.com

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.