Un video poetico e leggero, che sembra disegnato in punta di matita. à la fin… di Nicolas Lichtle è una breve, intensa riflessione sulla crisi che stiamo attraversando, tra catastrofi ecologiche, progresso tecnologico selvaggio e pandemie fuori controllo. L’animazione, il cui effetto malinconico è accentuato da una toccante colonna sonora, mette in fila una serie di vignette che hanno come protagonisti esseri umani e animali, alle prese con piccole azioni quotidiane, sempre accompagnate però, da un elemento surreale. Tra disinfestazioni, mascherine, incendi e balletti. Tutto remixato con grazia dall’artista in uno stile surreale di grande effetto. “È un momento di introspezione, molto intimo, messo in scena attraverso la successione di piccoli attimi intrisi di poesia, assurdità, e talvolta surrealismo”, ha commentato l’autore, che è un apprezzato filmmaker e animatore di base a Parigi.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.