Il 14 giugno lo storico festival Romaeuropa festeggia la sua 35esima edizione con uno spettacolo in streaming gratuito. Si tratta di Mount Olympus. To glorify the cult of tragedy, opera monumentale di Jan Fabre della durata di 24 ore, presentata per la prima volta in esclusiva durante il festival del 2015 al Teatro Argentina. La data scelta per lo streaming non è casuale: era infatti il 14 giugno del 1986 che in scena a Villa Medici il primo spettacolo che avrebbe dato il via al Festival fondato e presieduto da Monique Veaute e oggi diretto da Fabrizio Grifasi.
Collegandosi al sito di Romaeuropa dalle ore 20 del 14 giugno fino al 15 giugno sarà dunque possibile rivivere un’esperienza teatrale straordinaria, diventata ormai leggenda, grazie alle riprese video integrali realizzate da Jan Fabre – Troubleyn e prodotte da La compagnie des Indes: una fusione totale tra le arti portata in scena da 27 instancabili interpreti tra musicisti, danzatori e attori davanti a un pubblico altrettanto instancabile.
Il Romaeuropa Festival 2020 è previsto dal 23 settembre al 22 novembre e sta lavorando alla ridefinizione del suo calendario e dei suoi spettacoli alla luce delle nuove direttive DPCM e annuncerà a luglio tutte le novità del programma.

https://romaeuropa.net/streaming

Dati correlati
AutoreJan Fabre
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.