Un suggestivo intervento sonoro all’interno dei Mercati di Traiano a Roma, trasformati per una settimana in atelier d’artista. Le voci di dentro di Iginio De Luca ha inaugurato, lo scorso 14 febbraio, l’iniziativa Live Museum Live Change, un progetto di PAV, realizzato nell’ambito dell’Avviso Atelier Arte Bellezza Cultura della Regione Lazio in collaborazione con Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.
De Luca è stato invitato ad abitare per una settimana i Mercati di Traiano per realizzare un’installazione site specific all’interno degli spazi museali di via Quattro Novembre. Dopo di lui, gli atelier vedranno protagonisti altri artisti, selezionati tramite una call pubblica.
Predisporsi all’ascolto, sintonizzarsi sulla memoria di un luogo e attualizzare un incontro: questo il senso del progetto proposto da De Luca per questo luogo pieno di memoria. Microfoni altamente sensibili, cuffie, amplificatori, casse audio e mixer sono gli strumenti tecnici che hanno accolto in modo capillare e fedele tutte le sfumature acustiche prodotte dai contatti. I suoni generati, montati e organizzati come un flusso naturale di eventi, abitano lo stesso spazio, creando un’installazione suggestiva e coinvolgente.
Per lo sviluppo delle attività Live Museum, Live Change PAV si è avvalso del network costruito con ECCOM-Idee per la Cultura, Melting Pro e Visivalab.

Dati correlati
AutoreIginio De Luca
Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.