Dopo il grande successo di Hakanaï, spettacolo di danza e nuove tecnologie presentato nell’edizione 2014, e di Le mouvement de l’air, messo in scena nel 2015, Adrien M & Claire B. (Adrien Mondot e Claire Bardainne) tornano al festival Romaeuropa con una nuova produzione. Il duo francese, fondato nel 2004, presenterà dal 19 al 23 ottobre una versione rinnovata di Cinématique, l’opera che nel 2009 gli valse il premio della giuria al Festival des Bains Numériques.
Anche stavolta la magia della performance nasce dall’incontro del corpo con le entità virtuali prodotte dal computer; un botta e risposta continuo tra materia e luce, peso e leggerezza, sogno e realtà. Un susseguirsi di paesaggi virtuali composti da elementi naturali, numeri, linee, punti, lettere e figure astratte interagiscono in tempo reale con i corpi di una danzatrice e un giocoliere, grazie ai sofisticati software sviluppati dagli stessi autori. La colonna sonora, anch’essa molto suggestiva, è firmata da Christophe Sartori e Laurent Buisson.

Adrien M & Claire B. – Cinématique (versione 2015)
Teatro Vascello, Via Giacinto Carini, 78, Roma
19 ottobre – 23 ottobre 2016
mercoledì, giovedì, venerdì e sabato h 21 – domenica 23 h 17
biglietti da € 17 a € 25
www.romaeuropa.net

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.