L’Espressionismo Astratto oggi. Jeff Elrod a Milano

Milano, Galleria Christian Stein – fino al 15 ottobre 2016. Erede della grande tradizione dell’Espressionismo Astratto americano, Jeff Elrod reinterpreta le nette campiture di colore, gli sfumati e la pittura gestuale attraverso il computer. In enigmatiche opere di grande formato.

Jeff Elrod, Voodoo-Child, 2016 - © Jeff Elrod - courtesy l'artista & Luhring Augustine, New York & Galleria Christian Stein, Milano - photo Agostino Osio

“Disegni senza attrito”, così Jeff Elrod (Irving, 1966; vive fra New York City e Marfa) definisce i suoi disegni al computer, in quanto il mouse non genera attrito né fa il rumore della matita sulla carta. Questi schizzi, stampati a ripetizione, rappresentano la fase preparatoria per quadri di grandi dimensioni che però seguono un procedimento inverso: il lavoro da digitale diventa analogico e la riproduzione su tela viene effettuata a mano, con mascherature, grandi campiture ad acrilico e pittura spray.
Le opere in mostra da Christian Stein denunciano un’evoluzione nel processo. Realizzate fra il 2015 e il 2016, sono quasi tutte stampe digitali ottenute direttamente su tela, con piccoli interventi a mano che spostano l’attenzione verso una percezione più materica. Lo sfondo sfumato a stampa a getto di inchiostro, che costringe l’occhio a una continua quanto impossibile messa a fuoco, fa da fondale alle colature acriliche e alle campiture nette che vengono sbalzate in un primo piano virtuale.

Giovanna Procaccini

Milano // fino al 15 ottobre 2016
Jeff Elrod
CHRISTIAN STEIN
Corso Monforte 23
02 76393301
[email protected]
www.galleriachristianstein.com

MORE INFO:
http://www.artribune.com/dettaglio/evento/55174/jeff-elrod/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Giovanna Procaccini
Giovanna Procaccini, nata a Napoli, vive a Milano. È laureata in architettura e specializzata in storia dell’arte all’Università degli Studi di Napoli Federico II. È diplomata come addetto alla conservazione e restauro dei dipinti su tela. Critica e curatrice, si occupa d’arte contemporanea in ogni suo aspetto. Ha lavorato come assistente presso la Cardi Galleria d’Arte di Milano e la Galleria Alfonso Artiaco di Napoli. Ha svolto contratti a progetto con il PAN | Palazzo delle Arti Napoli e con la Fondazione Internazionale Studi Superiori di Architettura. Si è occupata di didattica per Progetto Museo e per gli Amici dei Musei - Sezione Giovanile di Napoli. Ha curato mostre di architettura e di artisti emergenti presso spazi pubblici e private gallerie d’arte. È stato consulente tecnico d’ufficio per il Tribunale di Napoli e svolge ruolo di consulente per collezionisti d’arte. Collabora con il tour operator dell’arte Elesta Travel di Milano. Ha collaborato con le piattaforme editoriali Exibart e Zero. Dalla sua fondazione, nel 2011, collabora con Artribune.