L’essenziale invisibile. Pirovino e Porritt a Roma

Frutta Gallery, Roma – fino al 4 giugno 2016. Una mostra enigmatica dell’artista svizzero Fabio Marco Pirovino e dell’inglese Sam Porrit. Un dialogo sull’essenzialità di ciò che resta invisibile.

Sam Porritt, Untitled, 2016 - Frutta Gallery, Roma
Sam Porritt, Untitled, 2016 - Frutta Gallery, Roma

Un incontro invisibile tra Fabio Marco Pirovino (Basilea, 1980) e Sam Porritt (Londra, 1979), che dialogano in un muto e surreale ambiente all’interno della Frutta Gallery. Intime candele bianche dentro calici di vino rosso, palloncini che rappresentano paure – nere – e speranza – azzurra –, come a voler sottolineare che questi due opposti sentimenti siano perennemente in condizioni precarie, dove tutto ciò che ci circonda può agire come pericolosi spilli, nel bene e nel male. Quadri in cui il segno nero si posa in modo apparentemente casuale ed espressionistico sul bianco delle tele (Pirovano), o viceversa in geometrie semplici, con un effetto di impossibilità e inquietudine, denti che masticano qualcosa ancora da decifrare (Porritt). Hidden in Plain Sight, ossia nascosto in bella vista perché l’essenziale resta invisibile. Nella nostra realtà procediamo sempre mediante filtri ingannevoli e inconsapevoli di cui spesso noi stessi non siamo a conoscenza. Per chi è capace di interpretarli, quelli suggeriti dalla mostra sono strumenti che hanno lo scopo di guidare lo spettatore nel decidere come agire.

Mattia Andres Lombardo

Roma // fino al 4 giugno 2016
Fabio Marco Pirovino / Sam Porritt – Hidden In Plain Sight
FRUTTA
​Via Giovanni Pascoli 21
06 68210988

[email protected]
www.fruttagallery.com

MORE INFO:
https://www.artribune.com/dettaglio/evento/53109/fabio-marco-pirovino-sam-porritt-hidden-in-plain-sight/

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Mattia Andres Lombardo
Nato a Milano nel 1988, Mattia Andres Lombardo ha conseguito la laurea magistrale in Storia della Critica d'Arte alla Sapienza di Roma proponendo una tesi a metà strada tra scienza dell'immagine e filosofia del linguaggio. Ha frequentato il Master in Economia e Management dell'Arte e dei Beni Culturali organizzato dal Sole 24 Ore e successivamente ha lavorato nella redazione web di Rai Arte pubblicando articoli di carattere critico-divulgativo. Attualmente vive a Roma.