Arte Fiera a Bologna. Le immagini in anteprima dell’edizione 2020

Una panoramica dalla seconda edizione di Arte Fiera Bologna diretta da Simone Menegoi. Prime impressioni da una fiera che cambia…

La novità più eclatante di questa edizione 2020, diretta per il secondo anno da Simone Menegoi, riguarda la location: siamo sempre dentro gli immensi spazi dell’ente fiera bolognese, ma sul lato nord, in due padiglioni decisamente più nuovi e ariosi. Si comincia dalla hall 18 (il nostro stand lo trovate subito all’ingresso), con prevalenza di arte moderna nella main section e il Focus curato da Laura Cherubini. Nella hall 15 si passa invece al contemporaneo, anche qui con una main section e le sezioni di approfondimento verticale: fotografia e immagini in movimento per le cure di Fantom e pittura con la supervisione di Davide Ferri. Intanto qui vedete una panoramica trasversale, nelle prossime ore e giorni, come al solito, vi racconteremo quali sono secondo noi gli stand migliori e le opere più meritevoli di menzione.

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Artribune è una piattaforma di contenuti e servizi dedicata all’arte e alla cultura contemporanea, nata nel 2011 grazie all’esperienza decennale nel campo dell’editoria, del giornalismo e delle nuove tecnologie.