Artribune Jobs. La rubrica sul lavoro nell’arte: 5 opportunità da non perdere in Italia

Un nuovo appuntamento con la rubrica Artribune Jobs, dedicata alle offerte di lavoro, ai bandi e alle opportunità nel mondo dell’arte. Ecco 5 proposte da tenere d’occhio in Italia

Artribune Jobs è la rubrica dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. In questo spazio diamo una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente in Italia o prossimi alla scadenza, e alle opportunità da cogliere al volo. Ecco 5 proposte da non perdere…

Claudia Giraud

1. CORTONA ON THE MOVE NEW VISIONS – OPEN CALL PER FOTOGRAFI DI TUTTO IL MONDO

© Nanna Heitmann, Vincitore 2019 Cortona On The Move

il festival internazionale di visual narrative Cortona On The Move, giunto alla sua decima edizione (9 luglio al 18 ottobre 2020), lancia l’open call New Visions, realizzata in collaborazione con LensCulture, una delle più grandi community online della fotografia contemporanea, rivolta ai fotografi di tutto il mondo. La call di New Visions cerca progetti documentaristici capaci di emozionare gli occhi dello spettatore che verranno valutati da una commissione composta da Jim Casper, Caporedattore e Co-fondatore di LensCulture, Arianna Rinaldo, Direttrice Artistica di Cortona On The Move, Laura Sackett, Direttore Creativo di LensCulture, Antonio Carloni, Direttore di Cortona On The Move. Saranno valutate l’originalità dello stile e del linguaggio, la capacità di attirare un vasto pubblico, la capacità di sorprendere, informare ed emozionare. I 10 progetti finalisti verranno pubblicati sui siti di Cortona On The Move e LensCulture e poi presentati al festival. Tra questi, due vincitori avranno una mostra personale a Cortona On The Move e due verranno pubblicati sul sito di LensCulture.

Scadenza: 17 marzo 2020
https://www.cortonaonthemove.com/open-call/new-visions 

2. DISEGNI IN CERCA D’AUTORE – PREMIO DI SCRITTURA SU OPERE COLLEZIONE RAMO

Disegni in cerca d’autore

Collezione Ramo e Scuola di scrittura Belleville TYPEE presentano Disegni in cerca d’autore, premio letterario aperto, senza limiti di età, a tutti coloro che desiderano cimentarsi nella pratica della scrittura narrativa. Il premio è collegato all’omonima mostra, a cura di Irina Zucca Alessandrelli, che da venerdì 17 a domenica 19 aprile 2020 metterà in dialogo i testi selezionati con le opere su carta appartenenti alla Collezione Ramo. Gli elaborati dovranno pervenire in forma di racconto breve, per un massimo di 3mila battute.

Scadenza: 15 marzo 2020
https://bellevillelascuola.com/collezioneramo/?utm_source=Collezione+Ramo+%7C+Newsletter+%28primo+mailing%29&utm_campaign=86e7890a68-EMAIL_CAMPAIGN_2020_02_18_11_48&utm_medium=email&utm_term=0_ba4a6243cf-86e7890a68-273439033 

3. HANGAR POINT – CALL PER PROGETTI CULTURALI IN PIEMONTE

Hangar Point

Ultimi giorni per la call di Hangar Point, il servizio di affiancamento per i progetti culturali realizzato dalla Fondazione Piemonte dal Vivo. Il progetto, ormai al suo quinto anno di vita, mette in campo un programma di affiancamento professionalizzante per le 15 organizzazioni culturali che verranno selezionate. Per la call 2020 un’importante novità: diventano otto i mesi di affiancamento (nelle edizioni precedenti erano sei). Rivolto ad associazioni legalmente costituite, fondazioni, associazioni di promozione sociale, Ong, Onlus, cooperative e cooperative sociali, imprese sociali e start up innovative a vocazione sociale iscritte all’apposita sezione del registro delle imprese, ma anche a enti pubblici, con le loro biblioteche, i musei civici o con progetti culturali, il bando consentirà sempre di più una diffusione omogenea delle competenze culturali sul territorio del Piemonte.

Scadenza: 28 febbraio 2020
[email protected]
www.hangarpiemonte.it

4. BANDO PER GIOVANI ARTISTI INDETTO DA ARTISSIMA E TORINO SOCIAL IMPACT

La presentazione del Torino Social Impact Art Award durante Artissima 2019 Photo credits © Perottino Piva Botallo Artissima

Promosso da Torino Social Impact, ideato e curato da Artissima, il bando Torino Social Impact Art Award offre a due giovani talenti l’opportunità di partecipare a una residenza d’artista a Torino, finalizzata alla creazione di una nuova opera video. Il premio si rivolge a giovani che vivono in Italia, che hanno una formazione nel mondo dell’arte contemporanea e un background multiculturale e migratorio. I due giovani artisti, selezionati da un’apposita commissione composta da Ilaria Bonacossa, Direttrice di Artissima, Mario Calderini, Politecnico di Milano e Portavoce di Torino Social Impact, Antonio Damasco, Direttore Rete Italiana di Cultura Popolare, Danilo Correale, artista, e Anna Daneri, curatrice, dovranno avere tra i 21 e i 35 anni, vivere in Italia, frequentare o aver frequentato l’Accademia di Belle Arti o Università in Italia e\o all’estero. La residenza, di un mese (in mezza pensione), si svolgerà presso la struttura di Combo a Torino e avrà per tema Quante Italie? per offrire un contributo alla trasformazione della percezione sociale di temi particolarmente urgenti o storie di vita considerate “lontane”.

Scadenza:  11 marzo 2020
[email protected]
https://www.artissima.art/torino-social-impact-art-award-open-call/
https://www.torinosocialimpact.it/attivita/torino-social-impact-art-grant/

5. CONCORSO CINEMATOGRAFICO SUL CIBO DI MONTAGNA

Cibo di Montagna

L’Associazione Montagna Italia indice il Concorso Cinematografico dedicato al Cibo di Montagna. I film selezionati dalla Giuria verranno proiettati a Bergamo nel Gennaio 2021, nella nuova Sezione Ufficiale all’interno di OFF Orobie Film Festival.

Scadenza: 30 ottobre 2020
https://www.montagnaitalia.com/pdf_SPIRIT/bandi/Bando-Cibo%20di%20Montagna.pdf

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è Caporedattore Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica "Art Music" dedicata a tutti quei progetti dove il linguaggio musicale si interseca con quello delle arti visive. E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).