Artribune Jobs. La rubrica mensile sulle offerte di lavoro nell’arte: 5 bandi da non perdere

Un nuovo appuntamento con la rubrica mensile dedicata ad Artribune Jobs, la piattaforma costola di Artribune dedicata alle offerte di lavoro nel mondo dell’arte. Ecco 5 bandi da tenere d’occhio

Artribune Jobs è una costola del sito (e magazine) Artribune che da qualche anno funziona come piattaforma di offerte di lavoro nel mondo dell’arte, della fotografia, dell’architettura, del design, dei musei e della creatività in generale. Un servizio utile dove poter consultare la lista delle offerte attive, delle ricerche di personale e di collaborazioni, dei bandi e dei concorsi attivi al momento. Data la grande quantità di annunci e lanci che arrivano in redazione e certi di offrire un utile servizio ai nostri lettori, abbiamo deciso di avviare sulle colonne di Artribune, una rubrica mensile che dia una breve panoramica degli ultimi bandi aperti recentemente o prossimi alla scadenza. Eccone 5 da non perdere…

– Claudia Giraud

http://jobs.artribune.com/open_competitions.php

1. CALL PER TRASFORMARE LA REALTÀ ATTRAVERSO L’ARTE

Art+B=love?

L’artista Filippo Riniolo e il festival Art+B=love? – il primo festival italiano dedicato all’arte che innova la scienza, le imprese e la società – lanciano una call rivolta a imprese, associazioni, team di ricerca e a tutti quei soggetti che vogliano trasformare “la realtà” attraverso l’arte contemporanea.  Durante il festival, in programma alla Mole Vanvitelliana di Ancona dal 16 al 19 maggio, Riniolo realizzerà un’opera con la proposta che più avrà convinto il comitato scientifico del festival. La prima opportunità per il pubblico nazionale di essere direttamente coinvolto nella sfida di ripensare il ruolo dell’arte nella società viene, così, dalla collaborazione con l’artista Filippo Riniolo e da una riflessione sul titolo del festival.

Scadenza: 30 aprile 2019
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdZ776-AfATuJWVuqSRgXE4KlHseey6mU5kCVB_SFVZgxnQ4A/viewform
http://jobs.artribune.com/competitions/be-the-b-artblove-e-filippo-riniolo-lanciano-una-call-per-trasformare-la-realt-attraverso-arte/2953.php

2. PROGRAMMA DI RESIDENZE IN SUDAFRICA PER ARTISTI ITALIANI

Johannesburg

Torna il Premio Johannesburg, il secondo programma di residenze in Sudafrica per artisti italiani, parte dell’Anno della Cultura. Promossa dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane del Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC), dalla Direzione Generale per il Sistema Paese del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) e dall’Istituto Italiano di Cultura di Pretoria, la residenza si svolgerà a Johannesburg presso la August House (6 settimane) e la NIROX Foundation (6 settimane), con la possibilità per il vincitore di partecipare alle attività e alle varie opportunità’ di collaborazione offerte dalle strutture. Al vincitore del Premio Johannesburg verrà offerta la possibilità di trascorrere un periodo di 3 mesi nella città sudafricana (settembre – novembre 2019), al fine di favorire lo sviluppo delle proprie capacità creative a contatto con l’ambiente culturale e artistico in Sudafrica, e una borsa di studio di tre mesi.

Scadenza: 22 maggio 2019
https://iicpretoria.esteri.it/iic_pretoria/it/opportunita/premi_e_concorsi/premio-johannesburg.html
http://jobs.artribune.com/competitions/premio-johannesburg/2954.php

3. WORKSHOP A NUORO PER GIOVANI ARTISTI E CURATORI ITALIANI

MAN Nuoro

Sono aperte le selezioni per partecipare al workshop Nuoro 2019 organizzato dalla Quadriennale di Roma e prodotto in partnership con MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro, Fondazione Sardegna Film Commission, ISRE – Istituto Superiore Regionale Etnografico della Sardegna nell’ambito del progetto Q-Rated rivolto a giovani artisti e curatori italiani. Questa quinta edizione del workshop, il cui titolo è Pittura, si terrà a Nuoro e nel territorio circostante, in un percorso immersivo nel paesaggio sardo. Interamente offerto (viaggio, vitto, alloggio) ai partecipanti dagli enti organizzatori, il workshop si svolgerà nelle giornate del 3, 4, 5 luglio, con partenza fissata martedì 2 luglio, e ritorno sabato 6 luglio.

Scadenza: 6 maggio 2019
https://www.quadriennalediroma.org/workshop-nuoro-2019/
http://jobs.artribune.com/competitions/q-rated-open-call-workshop-nuoro-2019/2955.php

4. CONCORSO DI CERAMICA CONTEMPORANEA MEDITERRANEO

Castello Episcopio – Cortile interno

Giunge alla sua ventiseiesima edizione il Concorso di ceramica contemporanea MediTERRAneo promosso dall’amministrazione comunale di Grottaglie che, con il suo Assessorato alla cultura, intende favorire un confronto dialettico tra la dimensione ancestrale della ceramica e la contemporaneità dei processi creativi degli artisti. E lo fa avvalendosi di una giuria che dovrà selezionare le opere e assegnare il primo e secondo premio, composta da Lorenzo Madaro, curatore e docente di Storia dell’arte all’Accademia di belle arti di Lecce; Crispino Lanza, docente di Design al Politecnico di Bari e membro direttivo del Distretto Puglia Creativa; Michele Guido, artista e docente dell’Accademia di Brera (Milano) e Susanna Torres, responsabile progetti europei della Fondazione Pino Pascali di Polignano a mare. Non c’è un tema specifico da contemplare, ma una riflessione dilatata sulla dimensione del fare, su una scultura che possa interrogare se stessa e quindi i suoi statuti anche in termini linguistici, anche in connessione con i processi legati alla ceramica e ai suoi sviluppi. Perciò ogni artista dovrà presentare un’opera concepita soprattutto in ceramica, anche affiancata da altri materiali.

Scadenza: 25 maggio 2019
www.comune.grottaglie.ta.it
http://jobs.artribune.com/competitions/xxvi-concorso-di-ceramica-contemporanea-di-grottaglie/2947.php

5. CALL DI VISUAL&PERFORMING ARTS PER ARTISTI OVER 65

Festival Natura Dèi Teatri 2019

Lenz Fondazione lancia una call internazionale per proposte di Visual & Performing Arts per la sezione autunnale del Festival Natura Dèi Teatri 2019, che si svolgerà a Parma dall’1 al 30 novembre. Sono invitati specificamente artisti over 65 o formazioni in cui l’età media dei componenti sia superiore ai sessantacinque anni. I progetti saranno connessi al tema concettuale Liscio/Striato, nell’ambito del triennio 2018-2020 Toccare. Ispirazioni da Jean-Luc Nancy.

Scadenza: 30 aprile 2019
http://lenzfondazione.it/natura-dei-teatri/
http://jobs.artribune.com/competitions/lenz-fondazione-call-rivolta-ad-artisti-over-65-per-il-festival-natura-dei-teatri-2019/2957.php

Iscriviti alla nostra newsletter
CONDIVIDI
Claudia Giraud
Nata a Torino, è laureata in storia dell’arte contemporanea presso il Dams di Torino, con una tesi sulla contaminazione culturale nella produzione pittorica degli anni '50 di Piero Ruggeri. Giornalista pubblicista, iscritta all’Albo dal 2006, svolge attività giornalistica per testate multimediali e cartacee di settore. Dal 2011 fa parte dello Staff di Direzione di Artribune (www.artribune.com ), è responsabile dell'area Musica e cura, per il magazine cartaceo, la rubrica musicale "Art Music". E’ stata Caporedattore Eventi presso Exibart (www.exibart.com). Ha maturato esperienze professionali nell'ambito della comunicazione (Ufficio stampa "Castello di Rivoli", "Palazzo Bricherasio", "Emanuela Bernascone") ed in particolare ha lavorato come addetto stampa presso la società di consulenza per l'arte contemporanea "Cantiere48" di Torino. Ha svolto attività di redazione quali coordinamento editoriale, realizzazione e relativa impaginazione degli articoli per l’agenzia di stampa specializzata in italiani all’estero “News Italia Press” di Torino. Ha scritto articoli e approfondimenti per diverse testate specializzate e non (SkyArte, Gambero Rosso, Art Weekly Report e Art Report di Monte dei Paschi di Siena, Exibart, Teknemedia, Graphicus, Espoarte, Corriere dell’Arte, La Piazza, Pagina).