ZOO animali in galleria

Milano - 15/11/2012 : 22/12/2012

Dalle caverne all’animal-art gli animali, selvaggi o domestici, reali o immaginari sono stati oggetto vivente della creatività artistica. Compagni dei nostri giochi e mostri nelle nostre paure, oggetto di amore spassionato e di sfruttamento spietato, la loro forma si presta alle evocazioni più diverse e impensate.

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA ANNA MARIA CONSADORI
  • Indirizzo: Via Brera, 2 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 15/11/2012 - al 22/12/2012
  • Vernissage: 15/11/2012 ore 18.30
  • Generi: collettiva, arte contemporanea

Comunicato stampa

Dalle caverne all’animal-art gli animali, selvaggi o domestici, reali o immaginari sono stati oggetto vivente della creatività artistica.
Compagni dei nostri giochi e mostri nelle nostre paure, oggetto di amore spassionato e di sfruttamento spietato, la loro forma si presta alle evocazioni più diverse e impensate.
Per questo le raffigurazioni artistiche di animali in vetro, bronzo, legno, o dipinti non cessano di attirarci in un rapporto estetico e al tempo stesso profondamente emozionale.
Per questo motivo abbiamo pensato di invitare in galleria un piccolo campionario di animali realizzati da artisti diversi con tecniche e materiali differenti


Naturalmente con un pizzico di autoironia, anche perché, per citare Elias Canetti:
“Ogni volta che si guarda con attenzione un animale, si ha l'impressione di vederci dentro un uomo che si fa beffe di noi.” (La provincia dell'uomo, 1973)

SARANNO PRESENTI:
La Balena- Ernesto Tatafiore dipinto
Il gorilla-Jean Blanchaert scultura in vetro
Il leone-Andy Wharol grafica
La rana-Joseph Beuys grafica
La mucca-Vitale Petrus,Angelo Palazzini dipinti
La lumaca-Sergio Camilli lampada
Il gatto-Piero Fornasetti,
Il pesce- Paolo Anselmo ceramica
Il pesce-Guido Tallone, dipinto
L’oca-A.Consoli dipinto,
I cani- Marcello Dudovich dipinto
Il porcello-Anonimo XX sec scultura in resina
Il barbagianni-Fabrizio Merisi dipinto