XXII Esposizione Nazionale d’Arte

Barcellona Pozzo di Gotto - 19/04/2015 : 19/05/2015

E la 'terra' di queste tessere musive che ricongiunge alle radici, ai luoghi dell'infanzia, all'incontro con le realta' quotidiana e, contemporaneamente, permette di tramandare le linee, i colori, le impressioni tradotte in composizioni che hanno il fascino del reperto.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO EPICENTRO
  • Indirizzo: Via Mercurio 71 - Barcellona Pozzo di Gotto - Sicilia
  • Quando: dal 19/04/2015 - al 19/05/2015
  • Vernissage: 19/04/2015 ore 18,30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: mart-sab-17-19 festivi 10.30-12.30
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Si inaugura domenica 19 aprile 2015 alle ore 18,30, negli spazi espositivi del “Museo Epicentro” a Gala di Barcellona Pozzo di Gotto (ME), la XXII. Esposizione Nazionale d’Arte “Artisti per Epicentro”, a cura di Nino Abbate, con la presentazione in catalogo del critico d’arte Angelo Mistrangelo che scrive - La mattonella assume, di volta in volta, una propria e indiscutibile identità, una suggestiva capacita di comunicare il senso dell’esistenza, una dimensione evocativa della sensibilità dell’artista in questo tempo sempre più tecnologico



E la “terra” di queste tessere musive ci ricongiunge alle radici , ai luoghi dell’infanzia, all’incontro con le realtà quotidiana e, contemporaneamente, permette di tramandare le linee, i colori, le impressioni tradotte in composizioni che hanno il fascino del reperto. - Sono presenti 18 artisti (Nino Attina, Orazio Barbagallo, Giovanni Blandino, Matteo Cannata, Josephine Caruso, Antonio Cilona, Mark Kostabi, Enzo Indaco, Iginio Iurilli, Alfredo Mazzotta, Sebastiano Messina, Athos Ongaro, Davide Scarabelli, Filippo Scimeca, Angela Trapani, Ana Maria Terzoni, Vittorio Valente, Tiziana Vanetti), artisti. affermati nel panorama nazionale e internazionale dell’arte contemporanea, presenti alcuni alla Biennale di Venezia e alla Quadriennale di Roma e in numerose collezioni d’arte pubbliche e private, sono intervenuti ognuno su una mattonella in cotto di cm.30x30 con qualsiasi tecnica e materiale, dai colori ad olio alla plastica al collage, dalla fotografia alla scultura ecc.., opere che incrementano la collezione d’arte del Museo Epicentro unica nel panorama internazionale dell’arte contemporanea che vede la presenza degli artisti storici italiani e stranieri.