Witko – La Sonde/Primo Contatto-epilogue

Bologna - 17/11/2015 : 22/11/2015

Maison Ventidue inaugura l'installazione La Sonde /Primo Contatto-epilogue di WITKO, frutto della residenza creativa HOMEMADE3.

Informazioni

  • Luogo: LA MAISON22
  • Indirizzo: Via Dell'Indipendenza 22 (40121) - Bologna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 17/11/2015 - al 22/11/2015
  • Vernissage: 17/11/2015 ore 19
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: GIOV 16-19 | VEN -SAB-DOM 16-20

Comunicato stampa

La mostra di 5 tavole da 12 pezzi ciascuna, verrà installata negli spazi di Maison Ventidue nella formula site-specific che distingue la ricerca installativa e performativa della casa di via Indipendenza.
Due dimensioni spaziali contigue e differenti. Il tentativo di accogliere il visitatore nell'epilogo di questo Primo Contatto de La Sonde , conducendolo ad entrare e immergersi spazialmente in una realtà surreale creata esclusivamente da WITKO - MAISON VENTIDUE - MALAGRANA - MARIO GUIDA .

Il 17 novembre, dalle ore 19.30, Maison Ventidue vi invita ad accedere, visitare, azionare facendo esperienza de La Sonde

Primo Contatto di WITKO, nella presentazione unica e irripetibile realizzata con il lavoro di MALAGRANA e MARIO GUIDA.



WITKO
witkoff.over-blog.com/

MALAGRANA
malagranakitchen.tumblr.com

MARIO GUIDA
sun-art.org



Vi aspettiamo come si aspetta di essere rapiti

M22




HOMEMADE3 è la residenza artistica a cura di Maison Ventidue in collaborazione con Comune di Bologna, Flash Fumetto,Regione Emilia Romagna e Écla - écrit cinéma livre audiovisuel - Régione Aquitaine


LA SONDE è il progetto di fumetto di WITKO, pseudonimo di Nikola Philippe. Piccole storie che narrano il rapimento di esseri umani da parte di creature extraterrestri.
Personaggi storici noti e gente comune, proveniente da diverse epoche storiche e dai luoghi più disparati, si incontreranno in questo non-luogo siderale chiamato LA SONDE, usato dagli alieni per studiare e tentare di comprendere il genere umano e le sue reazioni una volta immersi in contesti strani e a loro sconosciuti.

Dal 17 ottobre al 30 novembre WITKO, artista attivo sulla scena del fumetto francese, interagirà con lo spazio domestico di Maison Ventidue, con i propri abitanti e la città di Bologna, aggiungendo una nuova tappa alla realizzazione del progetto.
Durante la residenza, Maison Ventidue ha strutturato una serie di occasioni, incontri, mostre e scambi volte a favorire l’interazione dell’artista con le realtà culturali adiacenti al suo lavoro presenti sul territorio. (vedi programma)

Dal 19 al 22 novembre inoltre i risultati della residenza verrano inseriti nel programma di BILBOLBUL2015 – FESTIVAL INTERNAZIONALE DI FUMETTO giunto ormai alla sua nona edizione.





LA SONDE

a p p u n t a m e n t i
▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘

23 Ottobre 2015
L’entrée: WITKO-Maison Ventidue aperitivo di presentazione

13 Novembre 2015
HomeSecret di ARMAUD con Sfera Cubica
info e prenotazioni a [email protected]


17 Novembre 2015
Inaugurazione La Sonde di WITKO
Intervento artistico culinario di Malagrana
Ambiente Sonoro di Mario Guida
Vini a cura di Gustonudo

19-22 Novembre 2015
Mostra
La Sonde di WITKO per BilBolBul Festival del Fumetto
Ingresso su prenotazione a [email protected]

27 Novembre 2015
THE HARD IS ON THE TABLE #N°2
WITKO al Caffè Rubik




▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝ ▘▝▝

WITKO


Dopo aver affrontato studi artistici nel nord della Francia e aver praticato diversi sport (anche il ping pong), Nikola Witko ha continuato la sua formazione presso l’Accademia di Belle Arti di Tournai in Belgio. Fu una rivelazione! Un vero colpo di fulmine per questo bellissimo paese, la gente e il loro stile di vita. E qui cominciò anche la sua passione per le comic strips, lavorando per le mostre di artisti famosi come Breccia, Comes, Mattotti e Topor, osservando il loro lavoro da vicino e prendendone ispirazione. Da qui in poi ha condotto una doppia vita, divisa tra i molti divorzi, una moltitudine di piccoli lavori e la determinazione nel realizzare fanzines.

Fu solo anni dopo che venne intercettato da due editori Les Requins Marteaux e 6 pieds sous terre. E fu subito un nuovo amore! Ritornò in Francia, a Bordeaux: bevve buon vino e ascolto rock’n’roll. Da allora ha collaborato con molte riviste (Ferraille, jade, Bile Noire, Lucha Libre, Spirou, Psikopat, Framix …), ha partecipato alla realizzazione di diversi libri collettivi (We are Motorhead, Comis 2000 ...) e ha pubblicato molti libri per editori diversi (Carabas, Lombard, associated humanoids ...).
Inoltre ha realizzato molti posters e flyer per bands della scena garage-rock e attualmente collabora con due famose riviste francesi di fumetti: Aaaarg! e Fluide Glacial.