Walter Dahn

Torino - 11/04/2013 : 15/06/2013

Le opere in mostra fanno parte della produzione artistica degli anni Ottanta, il periodo che ha consacrato Walter Dahn come uno dei maggiori pittori sulla scena artistica internazionale, allievo di Joseph Beuys.

Informazioni

  • Luogo: OPERE SCELTE
  • Indirizzo: via Matteo Pescatore 11D, 10124 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 11/04/2013 - al 15/06/2013
  • Vernissage: 11/04/2013 ore 18
  • Autori: Walter Dahn
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: martedì-sabato 15.30-20
  • Email: info@operescelte.com

Comunicato stampa

La galleria Opere Scelte inaugura, giovedì 11 aprile alle ore 18.00 in via Matteo Pescatore 11/D, la mostra personale dell’artista tedesco Walter Dahn.
Le opere in mostra fanno parte della produzione artistica degli anni Ottanta, il periodo che ha consacrato Walter Dahn come uno dei maggiori pittori sulla scena artistica internazionale, allievo di Joseph Beuys.
Dahn ha fatto parte del gruppo di artisti Mülheimer Freiheit, nome mutuato dall’indirizzo dello studio in condivisione con Jiri Georg Dokoupil, Hans Peter Adamski, Gerard Kever

Ad unirli era l’espressione di protesta verso l’establishment dell’arte e il loro imperativo era “mir geht es in meinen Bildern um mich selbst" (le mie opere rappresentano me stesso).
I suoi lavori prendono spunto dalla sua vita, dai suoi interessi e dai suoi sogni; appaiono così sulla tela, come immagini ritrovate, figure distorte, paure, canzoni e soggetti naturali.
Walter Dahn esplora diversi media e si concentra in particolare sulla pittura caratterizzata da una forte spontaneità e da un’assoluta riduzione all’essenziale.
Walter Dahn è nato a Tönisvorst (Germania) nel 1954. Vive e lavora a Colonia.