Wade Guyton – Siamo arrivati

Napoli - 14/05/2017 : 11/09/2017

Prima mostra personale in un’istituzione pubblica italiana dell’artista Wade Guyton (Hammond, Indiana, 1972), uno dei più importanti artisti dell’ultima generazione a livello internazionale.

Informazioni

Comunicato stampa

Domenica 14 maggio (ore 17.00) il museo MADRE presenta la prima mostra personale in un’istituzione pubblica italiana dell’artista Wade Guyton (Hammond, Indiana, 1972), uno dei più importanti artisti dell’ultima generazione a livello internazionale. Dall’inizio degli anni Duemila Guyton investiga nelle sue opere lo stato e l’impatto della produzione e della circolazione delle immagini digitali, riflettendo sulle specifiche sensibilità e sui linguaggi inediti che esse delineano nella loro trasmissione globalizzata

Le opere realizzate specificatamente per la mostra al MADRE sono il risultato di un periodo di residenza in Campania dell’artista e del suo team, che hanno trasformato il museo in un ospitale luogo di lavoro quotidiano, reinterpretando il classico tema storico-artistico dello "studio" e la tradizione del Viaggio in Italia o del Grand Tour. Da cui anche l’autoironico titolo plurale della mostra, SIAMO ARRIVATI, che cita lo slogan adottato da McDonald's per la recente apertura dei suoi punti vendita. La mostra si definisce in questo modo come un'allegoria dell’inter- e iper-connessione digitale e globale contemporanea performandone gli esiti attraverso il confronto con la storia di un territorio posto al centro del Mediterraneo e immerso in millenarie stratificazioni sociali, economiche, politiche e culturali.