Voyage en Grèce . Viaggio in Grecia di Gastone Novelli

Milano - 17/03/2016 : 17/03/2016

Voyage en Grèce è l’edizione francese con testo italiano a fronte de Viaggio in Grecia di Gastone Novelli, arricchito da una selezione di disegni inediti realizzati dall’artista durante i suoi viaggi e dal testo Novelli ou le problème du langage scritto da Claude Simon nel 1962 in occasione della mostra dedicata all’artista a New York alla Alan Gallery.

Informazioni

Comunicato stampa

Intervengono:
Marco Rinaldi, Accademia di Belle Arti di Napoli
Paolo Rusconi, Università degli Studi di Milano
Francesco Tedeschi, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano
Alessandro Zaccuri, giornalista e scrittore

Giovedì 17 marzo 2016, ore 18.00, alle Gallerie d’Italia - Piazza Scala (piazza della Scala 6, Milano) si terrà la presentazione del libro VOYAGE EN GRÈCE. Viaggio in Grecia di Gastone Novelli, Edizioni Trente-trois morceaux, Lione


Voyage en Grèce è l’edizione francese con testo italiano a fronte de Viaggio in Grecia di Gastone Novelli, arricchito da una selezione di disegni inediti realizzati dall’artista durante i suoi viaggi e dal testo Novelli ou le problème du langage scritto da Claude Simon nel 1962 in occasione della mostra dedicata all’artista a New York alla Alan Gallery.
Gastone Novelli (1925-1968) pubblica il Viaggio in Grecia nel 1966 per le Edizioni dell’Arco d’Alibert di Roma, stampato in 45 esemplari numerati. Il libro è un collage di testi e d’immagini selezionati dall’artista tra i materiali raccolti durante numerosi viaggi tra le isole del Mar Egeo: vere e proprie esplorazioni compiute alla ricerca di segni e di simboli di un linguaggio primordiale e originario, le cui radici affondano, secondo Novelli, nel mito e nell’inconscio collettivo.
Una ricerca alimentata anche dagli straordinari incontri, avuti nei primi anni Sessanta, con intellettuali e scrittori come Samuel Beckett, George Bataille, Pierre Klossowski, René De Solier e Claude Simon, che in uno dei suoi ultimi libri, Le Jardin des Plantes (1997), racconta la profonda consonanza intellettuale e creativa che li ha legati, dedicando tra l’altro molte pagine del libro al racconto dell’esperienza drammatica vissuta da Novelli durante la Resistenza, con la carcerazione e la tortura.
Dal 1962, anno del primo viaggio in Grecia, la riscoperta del mondo antico e dei suoi simboli arricchisce il repertorio di segni, di lettere e di figure che, frutto dei suoi ampi interessi di letteratura, di psicologia, di filosofia e di musica, popola le sue opere con l’intento costante di svelare la natura ambigua e frammentaria del linguaggio. Il Viaggio in Grecia, pubblicato due anni prima della sua prematura scomparsa nel 1968, si rivela essere una vera e propria summa di molti anni di riflessioni e di peregrinazioni in universi segnici, che vanno dalla psicologia del profondo, al mito, fino al definitivo approdo all’antropologia e allo strutturalismo di Claude Lévi-Strauss.
Milano, marzo 2016


Trente-trois morceaux
La casa editrice Trente-trois morceaux è nata a Lione nel 2013, con il preciso intento di pubblicare 33 libri dove l’attenzione è rivolta sia al passato che al presente. La riedizione di opere antiche è studiata sempre in funzione di una vitalità attuale, del bisogno impellente di dare un nuovo spazio di visibilità a opere a volte introvabili. Viaggio in Grecia è il terzo volume, dopo la pubblicazione nel 2014 di Faire la carte di Vincent Weber, e de L’Énéide di Virgilio nella traduzione di Pierre Klossowski, nel 2015.
Tutti i libri editi da Trente-trois morceaux sono disponibili su richiesta presso R-diffusion (www.r-diffusion.org)
Il libro è stato pubblicato grazie al sostegno del programma Prodij di Lione e del Centre National du Livre.

Scheda tecnica libro:
Formato: 16 x 21 cm, 104 pagine
Carta: Fedrigoni Arcoprint milk 120 g, Fedrigoni Symbol Tatami white 115 g, Fedrigoni Materica aqua 180 g
Grafica: Anna Massoni e Sandra Pasini
Stampa: Alpha (Peaugres, 07). Atelier sérigraphie Olivier Bral (Lyon)
Prezzo: 18 euro
ISBN: 979-10-93457-02-4