Void

Mestre - 15/11/2019 : 23/12/2019

È la voce la protagonista di VOYAGER, mostra personale dei VOID, collettivo di arte visiva e sound art basato a Bruxelles (Belgio) che torna alla Galleria Massimodeluca dopo la partecipazione nel 2017 a Darsena Residency e la mostra finale Tigers in flip-flop (insieme a Marco Godinho).

Informazioni

  • Luogo: GALLERIA MASSIMODELUCA
  • Indirizzo: via Pascoli 11 - Mestre - Veneto
  • Quando: dal 15/11/2019 - al 23/12/2019
  • Vernissage: 15/11/2019 ore 19
  • Autori: Void
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Uffici stampa: CASADOROFUNGHER

Comunicato stampa

È la voce la protagonista di VOYAGER, mostra personale dei VOID, collettivo di arte visiva e sound art basato a Bruxelles (Belgio) che torna alla Galleria Massimodeluca dopo la partecipazione nel 2017 a Darsena Residency e la mostra finale Tigers in flip-flop (insieme a Marco Godinho)



La ricerca condotta dai VOID conduce principalmente alla realizzazione di installazioni tridimensionali in stretto dialogo con il contesto che occupano e sempre ancorate allo scorrere del tempo: nel caso di VOYAGER l'area di ricerca della voce è stata esplorata durante la loro recente residenza di 6 mesi all'International Studio & Curatorial Program di New York partendo dall'analisi dei dati incisi sui Golden Records. I Golden Records sono i dischi fonografici in oro lanciati nello spazio nel 1977 con le sonde Voyager, contenenti messaggi indirizzati a qualsiasi extraterrestre in grado di decifrarli.