Triennale VisionLab il Laboratorio dei Laboratori della Triennale di Milano che promuove la cooperazione creativa tra giovani artisti e scienziati, presenta Vivendi contemporaryNaturalism - da Lassie ai Pokémon un'Opera/Ricerca di Mauro Ceolin in occasione di Labsoflabs 2011.

Informazioni

  • Luogo: TRIENNALE BOVISA
  • Indirizzo: Via Raffaele Lambruschini 31 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 07/10/2011 - al 27/10/2011
  • Vernissage: 07/10/2011
  • Autori: Mauro Ceolin
  • Curatori: Alberto Pizzati Caiani
  • Generi: design, performance – happening, musica, new media, teatro
  • Orari: Da Martedì a Domenica 11.00-21.00 - Giovedì 11.00 – 23:00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.digicult.it
  • Email: biglietteria.bovisa@triennale.it
  • Patrocini: La mostra è stata realizzata con il contributo di Intesa SanPaolo e del Politecnico di Milano, Partners fondatori di Triennale VisionLab
  • Uffici stampa: SEC

Comunicato stampa

Triennale VisionLab il Laboratorio dei Laboratori della Triennale di Milano che promuove la cooperazione creativa tra giovani artisti e scienziati, presenta VIVENDI contemporaryNaturalism - da Lassie ai Pokémon un'Opera/Ricerca di Mauro Ceolin in occasione di Labsoflabs 2011

Il progetto, curato da Alberto Pizzati Caiani, consentirà di approfondire la proposta artistica dell'Opera partecipando con l'Artista al Laboratorio Art and Science crossing di ibridazione di codici e canoni; verranno presentati i primi risultati della Ricerca che dal 2006 Ceolin ha sviluppato su personaggi, icone e oggetti transmediali che popolano l'immaginario intragenerazionale mondiale


Esploratore di paesaggi, luoghi e mondi elettrico/elettronico/informatico/digitali, Mauro Ceolin, novello Darwin, si spinge fino a tracciare una nuova frontiera del concetto di Natura, cercando di carpirne ed esprimerne un innovativo portato di senso per una società globale sempre più pervasa da dimensioni virtuali, immateriali.

La Mostra, integrata da docu-video, sound design performance e drammatizzazioni teatrali, sarà animata da visite guidate a cura dell'Artista e del curatore del progetto e da openConferences che vedranno la partecipazione di artisti e scienziati, compositori, designers, videoartisti, filmakers, filosofi che dialogheranno con il pubblico.

Collaborazioni
Mauro Ceolin e Matteo Scanni
analisi spazio-ambientale attraverso i trailer nel cinema e nella televisione, dagli anni ‘30 a oggi: video

Mauro Ceolin, ricerca e concept; Stefania Giannì elaborazione e interpretazione
Rielaborazione sonora di 3/5 canzoni popolari, utilizzando come spartito musicale i trend di ricerca del search engine googl: performance sonora

Mauro Ceolin, ricerca e concept; Fattoria Vittadini analisi e interpretazione
studio e elaborazione di un linguaggio corporeo rappresentativo e performativo di forme vivendi nel loro ambiente in-naturale.

Asmagita Darvinci
cut-up sonoro dei maggiori prodotti cinematografici e televisivi, dagli anni ‘30 a oggi: composizione sonora

Paolo Ciocca