Vincenza De Nigris – Immagini lucide

Seravezza - 14/03/2014 : 23/03/2014

La mostra raccoglie 20 scatti dell’artista, quasi sempre soggetti femminili, ritratti con uno stile molto europeo, donne dove non si vede mai il volto.

Informazioni

  • Luogo: EX SCUDERIE GRANDUCALI
  • Indirizzo: Via Del Palazzo - Seravezza - Toscana
  • Quando: dal 14/03/2014 - al 23/03/2014
  • Vernissage: 14/03/2014 ore 18
  • Autori: Vincenza De Nigris
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: dal giovedì al sabato ore 15 – 19, domenica e festivi dalle 10 alle 19.
  • Sito web: www.seravezzafotografia.it
  • Patrocini: Seravezza Fotografia è organizzata dalla Fondazione Terre Medicee, dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Seravezza con il patrocinio della FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e la collaborazione di UNA Hotels & Resorts. Media partner la rivista “Foto Cult” e Deaphoto di Firenze.
  • Uffici stampa: ILOGO

Comunicato stampa

Si inaugura domani venerdì 14 marzo alle ore 18, presso le Scuderie Granducali di Seravezza (Lu), viale Leonetto Amadei 230, la mostra fotografica di Vincenza De Nigris dal titolo “Immagini lucide” che rientra nel programma dell’undicesima edizione di Seravezza Fotografia. Una rassegna ormai consolidata a livello nazionale con la direzione artistica di Ivo Balderi, che porta avanti con successo un progetto che coniuga i grandi nomi della fotografia internazionale ( quest’anno è il turno di Frank Horvat, uno dei maestri indiscussi della fotografia contemporanea), con i giovani fotografi e il vasto mondo amatoriale

La mostra di Vincenza De Nigris rientra nella serie di eventi espositivi tutti al femminile – novità di questa edizione - dedicati ad artiste emergenti ma che hanno dato già prova del loro talento. Nata ad Andria nel 1985 ( guarda qui la sua biografia) conseguito una laurea specialistica in fotografia presso l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano Nel corso degli ultimi anni ha partecipato a diverse mostre collettive e premi tra cui “Affordable Art Fair” a Milano, nella sezione “Young Talent”, “Planète Femmes” presso Alliance Française di Bari, “Accademia” presso la galleria Metronom di Modena, “I volti di Milano” presso il Teatro Franco Parenti di Milano. Nel Febbraio del 2013 ha realizzato una sua mostra personale “Narrative Photography” presso il Castello Svevo di Bari, curata da Carlo Garzia. La mostra raccoglie 20 scatti dell’artista, quasi sempre soggetti femminili, ritratti con uno stile molto europeo, donne dove non si vede mai il volto. "La narrativa – spiega Vincenza De Nigris - è il punto di partenza del mio lavoro, è il mezzo con il quale riesco a descrivere ciò che vedo; il processo che mi porta a realizzare le immagini è complesso e metodico: quando trovo un ambiente o una persona che mi colpiscono comincio ad immaginare una scena e la traduco in una sequenza fotografica. Sono piccole storie – prosegue – che vedono le donne come attrici, ma rappresentano in modo universale il genere umano”. La mostra “Immagini lucide” di Vincenza De Nigris, ad ingresso libero, rimarrà aperta fino al 23 marzo dal giovedì al sabato ore 15 – 19, domenica e festivi dalle 10 alle 19. Sta proseguendo con grande successo di pubblico anche l’evento di punta di Seravezza Fotografia: la mostra del grande maestro della fotografia contemporanea Frank Horvat dal titolo “House with Fifteen Keys” esposta nel vicino Palazzo Mediceo di Seravezza (Patrimonio Mondiale dell’Unesco). La mostra è aperta dal giovedì al sabato 15 alle 19 e domenica e festivi 10 -19. Il biglietto d’ingresso è di 6 euro (intero) e 4 euro (ridotto).