Villam – Quiet Ensemble / Moneyless – Allodola

Torino - 30/10/2018 : 04/11/2018

In occasione della terza edizione di NESXT, festival dedicato alla ricerca contemporanea e agli spazi indipendenti, VILLAM presenta Allodola, mostra a cura di Anita Calà, che si terrà presso Amen Loft - Docks Dora.

Informazioni

  • Luogo: MAGAZZINI DOCKS DORA
  • Indirizzo: Via Valprato 68 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 30/10/2018 - al 04/11/2018
  • Vernissage: 30/10/2018 ore 18
  • Autori: Moneyless, Quiet Ensemble
  • Curatori: Anita Calà
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: mercoledì 31 ottobre: 16.00 – 19.30 giovedì 1 novembre, venerdì 2 e sabato 3: 16.00 – 24.00 domenica 4 novembre: 12.00– 20.00
  • Email: info.art.villam@gmail.com

Comunicato stampa

In occasione della terza edizione di NESXT, festival dedicato alla ricerca contemporanea e agli spazi indipendenti, VILLAM presenta Allodola, mostra a cura di Anita Calà, che si terrà presso i Docks Dora, a Torino, da martedì 30 ottobre a domenica 4 novembre 2018.
I Quiet Ensemble e Moneyless intervengono nello spazio di Amen Loft con due installazioni site-specific per generare una situazione immaginifica e sensazionale, che progressivamente si modifica in un crescendo di curiosità, aspettative, tensione, fino ad un capovolgimento della percezione, un’implosione di significati.

Allodola è un percorso


Attraversare con lo sguardo l’installazione di Moneyless è come restare immobili muovendosi dentro. Un’immersione in un’illusione ottica e sensoriale dove è l’osservatore a ricostruire ciò che vede. E ad immaginare ciò che non è visibile, ma percepisce ad un livello più profondo. Solidi privati del loro peso, impalpabili, sospesi, come pure figure geometriche mutano forma con il movimento dell’osservatore e si riempiono di significati, in un procedimento inverso rispetto al processo di sottrazione operato dall’artista.
I Quiet Ensemble mettono in scena un’installazione robotica che svela l’anima nascosta negli oggetti apparentemente inanimati, un’orchestrazione meccanica del caos dove il supporto umano non è più necessario. Un balletto armonico e attraente di fari motorizzati, spogliati della loro armatura, mostra una struttura cinetica complessa e fragile. I potenti fasci di luce disegnano un ambiente caleidoscopico mentre microfoni ad alta precisione colgono ed amplificano i rumori emessi dai fari, rivelando il non udibile. Un concerto sinfonico, che in un crescendo dinamico e ritmico coinvolgente, disorienta e sorprende con la fascinazione del microscopico e l’espressione dell’essenza vitale del movimento.
VILLAM è una rete in espansione, un luogo ideale di incontro fra artisti, curatori, critici, spazi espositivi e istituzioni museali per promuovere l'arte contemporanea.
Il prossimo appuntamento di VILLAM sarà una grande mostra presso la Reggia di Caserta, Relazioni Estetiche, a cura di Massimo Scaringella, che si terrà dal 10 novembre al 20 dicembre 2018.