Viktor Ladviščenko

Roma - 14/12/2015 : 30/12/2015

Romancora inaugura la mostra Viktor Ladviščenko, narratore della storia e della quotidianità dell’Unione Sovietica, a cura di Giovanni Argan e Daria Parfenova.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 14 dicembre alle ore 18, Romancora inaugura la mostra Viktor Ladviščenko, narratore della storia e della quotidianità dell’Unione Sovietica, a cura di Giovanni Argan e Daria Parfenova.
Per la prima volta in Europa, verranno esposte le opere del maestro monumentalista russo Viktor Ladviščenko (Leningrado, 1930), che fu esponente del realismo socialista del periodo post-staliniano. Al fine di calare i dipinti nel loro contesto storico, saranno altresì esposti vari oggetti di design contemporanei alle opere in mostra, realizzati per l’élite burocratica sovietica

La mostra sarà aperta al pubblico dal 15 al 30 dicembre 2015, presso la sede di Azimut a Roma, in via Flaminia 133.