Vignale Monferrato Festival

Vignale Monferrato - 27/06/2015 : 18/07/2015

Vignale Monferrato Festival – con la consulenza artistica di Gigi Cristoforetti – vuole caratterizzarsi sia per una proposta spettacolare scelta fra il meglio della creatività contemporanea sia per la realizzazione di percorsi di alta formazione, con un modello di programmazione in grado di valorizzare l’attrattività turistica del territorio.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO CALLORI
  • Indirizzo: Piazza del Popolo, 7, 15049 - Vignale Monferrato - Piemonte
  • Quando: dal 27/06/2015 - al 18/07/2015
  • Vernissage: 27/06/2015
  • Generi: serata – evento, danza
  • Biglietti: Ingresso intero: 15,00 € Ingresso ridotto*: 12,00 € * studenti, under 35, over 65 Ingresso Partecipanti alle masterclass: 10,00 €
  • Sito web: http://www.piemontedalvivo.it/vignale-monferrato-festival-6/

Comunicato stampa

Vignale Monferrato Festival – con la consulenza artistica di Gigi Cristoforetti – vuole caratterizzarsi sia per una proposta spettacolare scelta fra il meglio della creatività contemporanea sia per la realizzazione di percorsi di alta formazione, con un modello di programmazione in grado di valorizzare l’attrattività turistica del territorio

Il cartellone – in spazi aperti e chiusi (antiche dimore, teatri, piazze) – è articolato in quattro weekend – dal 27 giugno al 18 luglio -, ognuno dedicato ad uno specifico “linguaggio” dell’arte coreutica, con l’obiettivo di raccontarne contaminazioni e declinazioni e di incontrare pubblici differenti, attraverso una proposta artistica e formativa di livello internazionale.
Il 2015 rappresenta l’edizione zero di un progetto ambizioso che punta a rilanciare la vocazione di un territorio che ha tradizioni antiche: Lo sforzo comune che ci conduce verso un nuovo progetto qual è Vignale Monferrato Festival è il frutto del lavoro di soggetti diversi, e non va inteso, per quanto mi riguarda, come una “direzione artistica” canonica –dichiara Gigi Cristoforetti – Non c’è un interesse per dimensioni autoriali, in questo numero zero di Vignale Monferrato Festival. C’è il desiderio di una comunità che si riconosce nella storia di un festival che è stato importante, c’è la volontà di una Regione che cerca di immaginare sviluppo e crescita dei progetti in una nuova e sostenibile visione, che abbia al centro la qualità e la capacità di rivolgersi a tutti.