viadellafucina – twinning residency.2013

Torino - 12/07/2013 : 12/07/2013

K-HOLE art space ospita la conferenza stampa di presentazione della II edizione del programma di residenza sperimentale viadellafucina. Gli artisti e i curatori selezionati per questa edizione presenteranno se stessi e i propri progetti al pubblico, ai giornalisti e agli operatori di settore.

Informazioni

Comunicato stampa

viadellafucina - twinning residency.2013

II edizione del programma internazionale di residenza

Venerdì 12 luglio 2013
K-HOLE art space via sant’agostino 17 torino

ore 18.30
viadellafucina 2013 // presentazione del programma e degli artisti e curatori vincitori del bando

Intervengono:

Brice Coniglio, direttore artistico del programma
Francesca Comisso, a.titolo
Gli artisti e i curatori vincitori del bando

***
ore 21: viadellafucina WELCOME party
APERITIVO + DJ SET

Venerdì 12 luglio, alle ore 18.30, K-HOLE art space ospita la conferenza stampa di presentazione della II edizione del programma di residenza sperimentale viadellafucina


Gli artisti e i curatori selezionati per questa edizione presenteranno se stessi e i propri progetti al pubblico, ai giornalisti e agli operatori di settore.

A seguire, dalle 21 alle 2, viadellafucina WELCOME party, cocktail party e aperitivo con dj-set presso il K-HOLE in via sant'Agostino 17.


Il programma sperimentale viadellafucina, giunto alla II edizione, nasce con l’intento peculiare di incoraggiare la cooperazione internazionale tra artisti: anche in questa edizione per partecipare al bando è stato richiesto di costituire un gemellaggio tra un artista torinese e un artista straniero per collaborare alla realizzazione di un progetto condiviso avente come tema l’area storica di Porta Palazzo. Ogni coppia è inoltre affiancata in residenza da un giovane curatore
http://www.kaninchenhaus.org/viadellafucina-2013/

viadellafucina nasce dalla volontà di rinnovare e migliorare l’efficacia dei format artist-in-residency, da un lato per favorire l’integrazione dell’artista ospite nel territorio, dall’altro per capitalizzare la presenza degli artisti in transito a favore della comunità locale e delle sue differenti articolazioni culturali ed imprenditoriali.
Quartier generale della residenza e atelier degli artisti sarà il nuovo spazio indipendente K-HOLE di via S.Agostino 17. Durante tutto il mese di luglio il K-HOLE ospiterà il laboratorio degli artisti in residenza, aperto al pubblico, oltre a un servizio di cocktail bar e caffetteria e una serie di serate, workshop e eventi musicali. Nel mese di Novembre sarà sede della mostra finale.
http://www.kaninchenhaus.org/k-hole
www.facebook.com/k.hole.torino


viadellafucina nasce da un'idea di Brice Coniglio ed è realizzato dall'associazione culturale Kaninchen-Haus con il sostegno della Compagnia di San Paolo e della Camera di Commercio di Torino e con il Patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Torino, del Comune di Torino, del GAI Giovani Artisti Italiani, della Circoscrizione 1 e della Circoscrizione 7 della Città di Torino. Partner del progetto: a.titolo, artegiovane, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, IAAD Istituto Arte Applicata e Design, PAV Parco Arte Vivente, TAG Torino Art Galleries, Comitato The Gate Porta Palazzo, Paralleli Istituto Euromediterraneo del Nord-Ovest.
L’ospitalità degli artisti è offerta da ReOasi Accomodations.

Comitato scientifico viadellafucina 2013: Antonio Arevalo, Eliana Cerrato, Francesca Comisso,Rebecca De Marchi, Cecilia Guida, Anna Musini, Paolo Naldini, Maria Teresa Roberto, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Catterina Seia