Vetrina di Brecce – Claudio Olivieri

Roma - 12/04/2013 : 10/05/2013

Questa mostra è strettamente collegata a quella che si svolge, in contemporanea, sempre a Roma, presso la galleria Anna D'Ascanio, dal titolo 'Due' e che vede il confronto fra le opere di Claudio Olivieri e quelle di Antonio Capaccio, in un percorso espositivo parallelo, di oltre trent'anni.

Informazioni

  • Luogo: VETRINA DI BRECCE
  • Indirizzo: Via Mario De' Fiori 61 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 12/04/2013 - al 10/05/2013
  • Vernissage: 12/04/2013 ore 18
  • Autori: Claudio Olivieri
  • Curatori: Antonio Capaccio, Claudia Rozio
  • Generi: arte contemporanea, personale
  • Orari: da venerdì 12 aprile 2013, a partire dalle ore 18 fino a venerdì 10 maggio 2013 La mostra è sempre visibile, ininterrottamente giorno e notte.
  • Patrocini: Una produzione di BRECCE per l'arte contemporanea e Hotel Piazza di Spagna

Comunicato stampa

Da venerdì 12 aprile 2013, a partire dalle ore 18, fino a venerdì 10 maggio 2013, la Vetrina di BRECCE presenta un'opera recente di Claudio Olivieri. Questa mostra è strettamente collegata a quella che si svolge, in contemporanea, sempre a Roma, presso la galleria Anna D'Ascanio, dal titolo 'Due' e che vede il confronto fra le opere di Claudio Olivieri e quelle di Antonio Capaccio, in un percorso espositivo parallelo, di oltre trent'anni


Claudio Olivieri è nato a Roma nel 1934, ma si è formato artisticamente a Milano – dove vive -, nel clima effervescente dell'avanguardia culturale degli anni Cinquanta. Ha esposto in tutto il mondo, partecipando a molte rassegne internazionali come diverse Biennali di Venezia e Documenta a Kassel.
La Vetrina di BRECCE, situata al numero 61 di via Mario dé Fiori, nel centro di Roma, nasce da una collaborazione di BRECCE per l’arte contemporanea con l’Hotel Piazza di Spagna. Si tratta di un spazio espositivo visibile dalla strada, situato a fianco dell'entrata principale dello storico Hotel romano. Le mostre, pensate per essere fruite in questa maniera, sono dunque visibili ininterrottamente giorno e notte. A partire dal 2002, la Vetrina di BRECCE ha presentato opere, fra gli altri, di Franca Bernardi, Mimmo Grillo, Yuki Lamb, Federica Luzzi, Enrico Pulsoni, Arnaldo Sanna, Ettore Sordini, Naoya Takahara, Giuseppe Tabacco. Negli spazi della hall dell'Hotel Piazza di Spagna sono visibili in permanenza opere di Antonio Capaccio e Paolo di Capua.