Vesperbild. Alle origini delle Pietà di Michelangelo

Milano - 12/10/2018 : 13/01/2019

Il percorso espositivo si propone di raccontare la storia del Vesperbild, che in Italia prende il nome di Pietà, attraverso quasi due secoli, dalle sculture lignee della valle del Reno del ‘300 fino alla Pietà vaticana di Michelangelo (1497-1499): un’interpretazione del Vesperbild in grado di segnare in modo determinante le declinazioni future del tema iconografico.

Informazioni

  • Luogo: CASTELLO SFORZESCO
  • Indirizzo: Piazza Castello - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 12/10/2018 - al 13/01/2019
  • Vernissage: 12/10/2018 su invito
  • Curatori: Claudio Salsi, Antonio Mazzotta
  • Generi: documentaria
  • Orari: dal martedì alla domenica, dalle 9.00 alle 17.30 chiuso il lunedì

Comunicato stampa

Dal 13 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019, le Sale dell’Antico Ospedale Spagnolo del Castello Sforzesco di Milano ospiteranno la mostra “VESPERBILD. Alle origini delle Pietà di Michelangelo” a cura di Antonio Mazzotta (Università degli Studi di Milano) e Claudio Salsi (Direttore Area Soprintendenza Castello, Musei Archeologici e Musei Storici del Comune di Milano), con la collaborazione di Agostino Allegri (Università degli Studi di Milano) e Giovanna Mori (Conservatore responsabile Museo della Pietà Rondanini ˗ Michelangelo)



Il percorso espositivo si propone di raccontare la storia del Vesperbild, che in Italia prende il nome di Pietà, attraverso quasi due secoli, dalle sculture lignee della valle del Reno del ‘300 fino alla Pietà vaticana di Michelangelo (1497-1499): un’interpretazione del Vesperbild in grado di segnare in modo determinante le declinazioni future del tema iconografico.

In mostra saranno presenti opere di grandi artisti italiani che importanti istituzioni internazionali e nazionali, come il Musée du Louvre, il British Museum, Victoria and Albert Museum, la Liebieghaus di Francoforte sul Meno, la Biblioteca Trivulziana e il Museo Poldi Pezzoli di Milano, hanno concesso in occasione dell’esposizione.