Verdiana

Genova - 30/09/2013 : 13/10/2013

Impressioni d'arte dalle musiche di Giuseppe Verdi. La collettiva, allestita nel Loggiato Minore del palazzo, consente non solo di vedere le tele dei pittori partecipanti, ma anche di ascoltare le musiche di Verdi durante il percorso.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO DUCALE DI GENOVA
  • Indirizzo: Piazza Giacomo Matteotti 9 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 30/09/2013 - al 13/10/2013
  • Vernissage: 30/09/2013 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: martedì, mercoledì e giovedì 9-12.30/14-17; venerdì 9-12.30; sabato, domenica e lunedì chiuso

Comunicato stampa

Nell'anno delle celebrazioni per il bicentenario della nascita del grande musicista italiano Giuseppe Verdi, ART Commission ha organizzato la mostra d'arte contemporanea VERDIANA, impressioni d'arte dalle musiche di Giuseppe Verdi.

La particolarità della mostra, consiste nell'offrire al pubblico la possibilità di contemplare le opere proposte dagli artisti della collettiva e al tempo stesso ascoltare le musiche di Verdi che le hanno ispirate. Ogni artista infatti presenta un'opera che nasce dalle suggestioni e dalle impressioni suscitate in lui dall'ascolto delle musiche del Maestro



La tecnica pittorica si fonde in questo caso con le possibilità offerte dalle nuove tecnologie, che consentono di trasformare una mostra di pittura in una vera e propria esperienza multimediale, con l'ausilio di un semplice smartphone in grado di leggere un QR Code. Ogni visitatore potrà scegliere così di ascoltare sul proprio telefonino l'opera di Verdi che ha ispirato l'artista, mentre ne contempla la realizzazione pittorica.

Gli artisti in mostra:
Raffaella Bisio - Virginia Cafiero - Cesare Canuti - Donatella Chiarenza - Ermano Chiesa – Titti Ciurlo - Valeria Dapino - Gabriella De Filippis - Adriana Desana - Lia Franzia - Alessandra Guenna - Daniela Kalepyros - Valentina Kartavitskaia – Krix - Dolly Lavezzi - Maddalena Leali - Rita Malagutti - Giulio Manuzio - Paola Pappalardo – Lucia Pasini - Eva Pollio - Ron St Claire - Ivo Vassallo.