Una collezione di piccolo formato

Milano - 17/11/2015 : 23/01/2016

Per la nuova stagione autunnale la Fondazione Marconi presenta una collettiva con opere di piccolo formato provenienti dalla collezione di Giorgio Marconi.

Informazioni

  • Luogo: FONDAZIONE MARCONI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
  • Indirizzo: Via Tadino 15 - 20124 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 17/11/2015 - al 23/01/2016
  • Vernissage: 17/11/2015 ore 18
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: Chiuso dal 24 dicembre al 6 gennaio. Orario: martedì - sabato 10-13, 15-19
  • Biglietti: ingresso libero
  • Uffici stampa: CRISTINA PARISET

Comunicato stampa

li artisti americani erano molto interessanti
e cominciai a ospitarli nella mia galleria…
Ma intanto non perdevo di vista
Baj e Adami e Tadini e Pardi…
(Giorgio Marconi, 2004)

Una collezione di “piccolo formato”

Inaugurazione: 17 novembre 2015 dalle ore 18.00
Dal 18 novembre 2015 al 23 gennaio 2016

VALERIO ADAMI - ADRIANO ALTAMIRA - ARMAN - ENRICO BAJ - NANNI BALESTRINI - TONY BERLANT JOSEPH BEUYS - PETER BLAKE - ERIK BULATOV - ANTHONY CARO - NICOLA CARRINO - ALIK CAVALIERE BRUNO CECCOBELLI - MARIO CEROLI - CHRISTO - GIANLUIGI COLIN - ETTORE COLLA - GIANNI COLOMBO PIETRO CONSAGRA - SONIA DELAUNAY - LUCIO DEL PEZZO - ANTONIO DIAS - BRUNO DI BELLO - JIM DINE PIERO DORAZIO - ERTÉ - LUCIO FONTANA - RAYMOND HAINS - RICHARD HAMILTON - DAVID HOCKNEY HSIAO CHIN - EMILIO ISGRÒ - MARCELLO JORI - YVES KLEIN - LEE U-FAN - SOL LEWITT - MAN RAY GIUSEPPE MARANIELLO - SEBASTIAN MATTA - JOAN MIRÓ - LOUISE NEVELSON - GIULIO PAOLINI GIANFRANCO PARDI - PABLO PICASSO - MICHELANGELO PISTOLETTO - ARNALDO POMODORO - GIÒ POMODORO - MIMMO ROTELLA - MARIO SCHIFANO - GIUSEPPE SPAGNULO - ALDO SPOLDI - EMILIO TADINI - JOE TILSON - CY TWOMBLY - GIUSEPPE UNCINI - FRANCO VACCARI - VICTOR VASARELY - EMILIO VEDOVA - TOM WESSELMAN - WILLIAM T. WILEY

Per la nuova stagione autunnale la Fondazione Marconi presenta una collettiva con opere di piccolo formato provenienti dalla collezione di Giorgio Marconi.
La mostra presenta circa 300 opere di 60 dei molti artisti con cui Giorgio Marconi ha avuto occasione di lavorare nel corso della sua lunga carriera di gallerista.
Con alcuni di loro (la maggior parte) Marconi ha organizzato mostre nella sua galleria, stringendo talvolta dei veri e propri legami d’amicizia, con altri invece ha avuto contatti sporadici conoscendoli tramite altri artisti e gallerie e acquistandone le opere per interesse personale.
Di ciascuno, comunque, ha apprezzato lo spirito e la creatività, riservando per la sua collezione privata almeno qualche opera di piccolo formato.
Le opere esposte, realizzate sia da artisti internazionali come Arman, Anthony Caro, Christo, Jim Dine, Yves Klein, Sol Lewitt, Cy Twombly, Richard Hamilton, Pablo Picasso, sia da maestri italiani, come Alik Cavaliere, Pietro Consagra, Giulio Paolini, Michelangelo Pistoletto, Giuseppe Spagnulo, Emilio Vedova, sono eseguite con varie tecniche e materiali e vanno dagli anni Cinquanta fino al 2012 e includono piccole sculture e multipli, opere su carta, décollages, opere su pellicola fotografica, acrilici su tela, gouaches, acquarelli e disegni.
Allestita al primo e secondo piano della sede espositiva di via Tadino 15, la mostra prosegue allo Studio Marconi ’65 di via Tadino 17.