Un milione di alberi sacri e nessun dio

Torino - 23/11/2014 : 29/11/2014

Il video realizzato da Giuliano Girelli documenta l’omonima performance di Francesco Gabrielli e Marzia Migliora, tenutasi nel Parco di Stupinigi nell'ambito del programma artistico Stupinigi fertile / Eco e Narciso a cura di Rebecca De Marchi con l’assistenza di Giulia Crisci.

Informazioni

Comunicato stampa

Il Torino Film Festival ha selezionato come evento speciale della sezione Spazio Torino il video Un milione di alberi sacri e nessun dio.

Il video realizzato da Giuliano Girelli documenta l’omonima performance di Francesco Gabrielli e Marzia Migliora, tenutasi nel Parco di Stupinigi nell'ambito del programma artistico Stupinigi fertile / Eco e Narciso a cura di Rebecca De Marchi con l’assistenza di Giulia Crisci. L’opera si radica nella cultura contadina e ne propone una rilettura in chiave contemporanea. La drammaturgia si sofferma sul legame ineluttabile e contraddittorio tra l’uomo, la terra e l’ingovernabilità degli eventi naturali

Il tentativo di governarli, oltre ogni possibilità, si fa preghiera, si fa voto. Si ritorna al rapporto con la terra per farne metafora di una condizione umana estesa, precaria ed instabile.