Ukiyo-e project – Matelda

Ravenna - 13/05/2016 : 13/07/2016

Ukiyo-e project inaugura la nuova installazione sonora Matelda, presentata da Ravenna Festival all’interno della rassegna “Giovani Artisti per Dante”, che animerà tutte le mattine del Festival con uno spettacolo.

Informazioni

  • Luogo: CHIOSTRI FRANCESCANI
  • Indirizzo: via Dante Alighieri 2 - Ravenna - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 13/05/2016 - al 13/07/2016
  • Vernissage: 13/05/2016 ore 12
  • Autori: Ukiyo-e
  • Generi: performance – happening, new media
  • Orari: negli orari di apertura dei chiostri

Comunicato stampa

Venerdì 13 maggio, alle ore 12 presso i Chiostri Francescani di Ravenna, Ukiyo-e project inaugura la nuova installazione sonora Matelda, presentata da Ravenna Festival all’interno della rassegna “Giovani Artisti per Dante”, che animerà tutte le mattine del Festival con uno spettacolo alle 11 dal 13 maggio fino al 13 luglio. L'installazione sarà fruibile fino al 13 luglio, negli orari di apertura dei chiostri.



Venerdì mattina sarà inaugurata l'installazione site specific Matelda, ispirata all'omonima figura dantesca, del gruppo Ukiyo-e project, Luca Maria Baldini e Silvia Bigi

L'opera, fra le proposte di Ravenna Festival 2016, sarà presente all'interno dei Chiostri Francescani fino al 13 luglio, e fruibile dalle ore 10 alle ore 20. Il duo é stato vincitore del premio RAM 2015 come migliore installazione.


Matelda è un'installazione in situ che abolisce le categorie tradizionali di tempo e spazio. Ispirata all'omonima figura dantesca, Matelda, custode del paradiso terrestre, conduce l'ascoltatore attraverso un viaggio simbolico. L'opera si basa sulla riproduzione tridimensionale del suono. Ukiyo-e è un progetto di Luca Maria Baldini e Silvia Bigi che nasce nel 2013. Nel 2014 Observing your skin ha debuttato presso la galleria Art&Context di Basilea, Svizzera. Il progetto Nebula, realizzato nel settembre 2015, ha vinto il premio RAM, presentato in Pedagogia dello sguardo presso MAR, Museo d'Arte della città di Ravenna. Successivamente il lavoro è stato esibito in una mostra personale presso la galleria Schleifmuhlgasse 12-14 di Vienna. Nelle serate di Rasponi Open Space è stato inaugurata, all'interno delle sale di Palazzo Rasponi dalle Teste l'opera Felicia, ispirata alla figura di Felicia Rasponi.