Tutto cominciò con una goccia…

Milano - 18/02/2016 : 18/02/2016

La Casa d'Aste Il Ponte inaugura presso gli storici spazi della Fonderia Artistica Battaglia di Milano la stagione 2016 con un'asta benefica finalizzata alla raccolta di fondi a sostegno della campagna "Adotta un Restauro".

Informazioni

Comunicato stampa

Giovedì 18 febbraio la Casa d'Aste Il Ponte inaugura presso gli storici spazi della Fonderia Artistica Battaglia di Milano la stagione 2016 con un'asta benefica finalizzata alla raccolta di fondi a sostegno della campagna "Adotta un Restauro", iniziativa promossa dall'Associazione Amici del Monumentale di Milano e voluta in occasione del 150° anniversario dell'inaugurazione del Cimitero Monumentale (1866-2016).

L'asta, che gode del patrocinio del Comune di Milano, è volta a finanziare il restauro conservativo del primo monumento del Cimitero Monumentale collocato nel 1867, dedicato all'eroe garibaldino Nicostrato Castellini e realizzato dallo scultore Luigi Giberto Buzzi

Il monumento restaurato verrà inaugurato il 2 novembre 2016, data in cui ricorre l'anniversario dell'apertura del Cimitero.

Su invito di Carla De Bernardi, presidente dell'Associazione Amici del Monumentale, numerosi artisti hanno aderito all'asta donando sculture, dipinti, fotografie, lettere e autografi che danno vita a un corpus di circa 40 opere esposte presso la Fonderia Artistica Battaglia dal 16 al 18 febbraio (catalogo www.ponteonline.com). Fra tutti i lavori spicca la Goccia di Kengiro Azuma, artista di cui si ammira l'imponente scultura collocata in permanenza da alcuni mesi nella piazza antistante il Monumentale.

La storica sede della Fonderia ha visto nel corso degli anni la creazione di opere simbolo, quali i Cavalli della Rai del 1961, numerose fusioni presenti al Monumentale e sculture di noti artisti quali Arnaldo Pomodoro, Kengiro Azuma, Andrea Cascella, Wolfang Kossuth, Giuseppe Penone, realizzate con la tecnica della fusione a cera persa.

L'Associazione Amici del Monumentale di Milano nasce nel 2013 con la finalità di diffondere e promuovere la conoscenza del Cimitero Monumentale e fare da raccordo tra i cittadini e le istituzioni per la conservazione, la tutela e il restauro delle opere d'arte contenute tra i viali alberati del grande e splendido museo en plein air.

In collaborazione con Fonderia Artistica Battaglia Milano, Mario Giusti HEADQUARTER, IBC Irma Bianchi Communication