Transitcity3AEmilia

Ferrara - 05/11/2011 : 14/11/2011

Le città emiliano-romagnole sono immaginate e raccontate attraverso il progetto Transitcity3AEmila come fossero un’unica metropoli estesa allo scopo di avviare una riflessione sulle modificazioni urbane ed extraurbane, sulla loro percezione, sulla loro sostenibilità e sui conseguenti cambiamenti climatici che interessano gli spazi abitati.

Informazioni

  • Luogo: PORTA DEGLI ANGELI
  • Indirizzo: Via Rampari di Belfiore 1 - Ferrara - Emilia-Romagna
  • Quando: dal 05/11/2011 - al 14/11/2011
  • Vernissage: 05/11/2011 ore 17.30
  • Autori: Basmati, Saul Saguatti, Audrey Coïaniz
  • Generi: arte contemporanea, collettiva, new media
  • Orari: gio. ven. 16.00 > 19.00 sab. dom. 10.00 > 12.30 | 15.00 > 18.00
  • Sito web: www.yoruba.it
  • Email: info@yoruba.it
  • Patrocini: .:EVENTO PARTE DEL PROGETTO:. 60° anniversario dell’Alluvione del Polesine e Cambiamento Climatico Globale Promosso e curato da RTA – Progetto Porta degli Angeli .: PATROCINATO DA:: > COMUNE DI FERRARA IN COLLABORAZIONE CON ASSESSORATO ALL’AMBIENTE E RELAZIONI INTERNAZIONALI CIRCOSCRIZIONE 1 > CONSORZIO DI BONIFICA PIANURA DI FERRARA

Comunicato stampa

ERRARA | Porta degli Angeli
dal 05 al 14 novembre 2011

mostra stampe digitali Transitcity
installazione a 5 proiezioni METROPOLIS, suoni Paola Samoggia
sala retrospettiva video Basmati

Transitcity3AEmilia
COSMOGRAFIE URBANE E CLIMATICHE
di Basmati | Saul Saguatti, Audrey Coïaniz

a cura di Yoruba::diffusione arte contemporanea in collaborazione con Eva Beccati


INAUGURAZIONE sabato 05 novembre | h.17.30
con improvvisazioni multimediali da 10’ per pittura e sabbie
live per 5 video accompagnati da fisarmonica e gong
immagini, Basmati | suoni, Alberto Zamboni

Le città emiliano-romagnole sono immaginate e raccontate attraverso il progetto Transitcity3AEmila come fossero un’unica metropoli estesa allo scopo di avviare una riflessione sulle modificazioni urbane ed extraurbane, sulla loro percezione, sulla loro sostenibilità e sui conseguenti cambiamenti climatici che interessano gli spazi abitati. Un unico impatto architettonico che annulla le distanze fisiche tra città e città, e racconta le varie realtà urbane come fossero quartieri di una possibile metropoli del futuro. Un futuro, forse, non così poi tanto improbabile nemmeno per la nostra regione.

L'idea nasce dalla constatazione quotidiana di chiunque viaggi nella nostra regione. Le città si avvicinano tra loro tramite superstrade, tangenziali, raccordi; le periferie si stanno legando in un caotico intreccio. La via Emilia diventa così uno spunto ideale, seppur con le deviazioni di Ravenna e Ferrara, che permette al gruppo Basmati, di dare un ordine narrativo alla storia che Transitcity vuole raccontare.

Trancitcity è un progetto in continuo sviluppo e che in passato è già stato creato in altre città, come ad esempio: Transitcity01Marseille, vincitore del festival del progetto a Roma nel 2008; Transitcity02RomAstratta, il cui filmato è stato acquisito dal Museo Nazionale di Calcografia in Roma nel 2010.


.:ARTISTA:.
BASMATI è un progetto di ricerca dedicato alle immagini sperimentali basato sullo sviluppo di tecniche di animazione a passo uno applicate a varie discipline: disegno, pittura, grafica, fotografia e video, tutte filtrate da un’esperienza digitale leggera e molto flessibile.
BASMATI sono :
Audrey Coianiz. ( Ile de La Réunion, 1978). Lavora sullo spazio e sul movimento, passando da film in animazione a installazioni e performance visuali. Con i suoi video ha partecipato a diversi festival in Europa. Vive e lavora tra l’ Italia e la Francia.
Saul Saguatti (Persiceto, Bologna, 1966). Pittore, fumettista e illustratore, si dedica molto presto a sperimentazioni animate, lavorando anche per il mercato televisivo con animazioni tradizionali, al computer 2-D, pupazzi animati e disegno diretto su pellicola. Attualmente con BASMATI lavora soprattutto nel campo del live media e della performance video in tempo reale.
> Premi
2008- Basmati asso. Primo premio per Basmati con Transit-city Marseille, “il festival del progetto ”, cinéma /design/ architecture – Roma; 2006- per il corto “Basmati”, vincitore di Abstracta festival internazionale di cinema astratto; 2006- per la versione short del corto per telefonia “TELE-X” al festival de Chaumont- Xstarshooter- Parigi, secondo premio per l’associazione Basmati.
> Elenco principali festival e pubblicazioni
2006 Festival Delle Culture Giovanili Salerno – catalogo; 2005 Transart musica arte bolzano – catalogo
2005; 35 festival dei teatri Santarcangelo theatral festival -concerto per immagini; 2005 Annecy (francia) cinema italien 23 edizione panorama dedicato bologna – catalogo; 2004 Film Breve anteprima del corto italiano Torino– catalogo; 2004 Gam Torino incontri arte animazione – relatore; 2004 Netmage internationals festival creative images on arts, media communications (vincitore con selezione europea dei film di animazione candidati all’oscar selezionato primi 10) – catalogo