Tiziana e Gianni Baldizzone – Transmissions people-to-people

Torino - 29/10/2019 : 30/08/2020

Dai maestri tintori del Mali, a quelli d’ascia di Venezia, ai ceramisti delle porcellane di Sevres, le fotografie di Tiziana e Gianni Baldizzone in mostra al Museo Nazionale del Risorgimento di Torino.

Informazioni

  • Luogo: MUSEO NAZIONALE DEL RISORGIMENTO - PALAZZO CARIGNANO
  • Indirizzo: Via Dell'accademia Delle Scienze 5 - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 29/10/2019 - al 30/08/2020
  • Vernissage: 29/10/2019 ore 18.30 su invito
  • Autori: Tiziana e Gianni Baldizzone
  • Curatori: Tiziana Bonomo
  • Generi: fotografia
  • Orari: dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17,30). Lunedì chiuso
  • Biglietti: Biglietto unico mostra + museo : 10 euro, ridotto 8 euro – gratis Abbonamento Musei e altre card
  • Sito web: www.expo-transmissions.com

Comunicato stampa

Dopo un’anteprima a Milano alla Pinacoteca di Brera nel 2014, due importanti esposizioni a Tokyo, alla Chanel Nexus Hall, e a Parigi, alla Galerie Joseph nel 2016, la mostra TRANSMISSIONS people-to-people arriva a Torino al Museo Nazionale del Risorgimento.

Curata da Tiziana Bonomo, l’esposizione torinese presenta 60 fotografie di grande formato (di cui alcune inedite) di Tiziana e Gianni Baldizzone sulla trasmissione del sapere e sulla relazione maestro-allievo



Per oltre 7 anni i due fotografi hanno viaggiato in Asia, Africa e Europa (senza dimenticare il Piemonte) per documentare l’universalità dell’atto umano di trasmissione e raccontare le storie di uomini e donne di mestiere che trasmettono tradizioni con spirito di innovazione contribuendo a preservare un patrimonio di diversità culturale.

Tra il 2010 e il 2018, i Baldizzone hanno cercato e fotografato più di 150 maestri e allievi, formatori e apprendisti: maîtres d’art francesi, Tesori Umani Viventi del Giappone, artisti, artigiani, creativi celebri o sconosciuti, depositari di oltre quaranta discipline.
In questo modo sono riusciti a stabilire una relazione umana unica che ha permesso loro di scattare fotografie emblematiche degli stati d’animo nell’istante preciso in cui il sapere passa da una persona all’altra. Passaggi, non solo di tecniche, ma soprattutto di saper fare, di saper vivere, di saper essere. Da padre a figlio, da maestro a discepolo, da donna a donna, da bambino a bambino, da Oriente a Occidente.
“Quello che ci interessa cogliere – dicono i due fotografi - è il rapporto umano, il vivere insieme, il dialogo maestro-allievo per mostrare la condivisione e i legami generati dall’atto di trasmissione: intergenerazionali, interculturali, interprofessionali …”
il percorso
Allestita nel corridoio monumentale della Camera italiana, la mostra è presentata come un percorso narrativo che si sviluppa dall’incontro con la materia alla ricerca del maestro fino al distacco quando il passaggio delle conoscenze si è compiuto.

Il percorso espositivo è articolato intorno a tre momenti di trasmissione che mostrano:

Gli “INCONTRI”: le scoperte di una materia e quelle che indirizzano verso la tal arte o il tal mestiere; l’incontro tra maestro e allievo, il loro legame e le loro relazioni. Gli incontri intergenerazionali, interculturali e interdisciplinari.

L’“IMPREGNAZIONE”:i diversi modi di assorbire un sapere: in seno a una famiglia, a una dinastia, a una comunità, a una scuola; l’impregnazione di una materia, di una cultura diversa; l’impregnazione attraverso i cinque sensi.

Gli “APPRENDIMENTI”: le pratiche, le conoscenze e i valori umani ai quali un giovane è formato per apprendere un mestiere o una professione; gli utensili che impara a maneggiare e i gesti ai quali allena la mano; la formazione attraverso la parola, l’esempio, l’osservazione e l’imitazione.

Completano il percorso: un video-diaporama e tre grandi pannelli con i ritratti dei maestri e allievi che hanno partecipato al progetto Transmissions.

I Fotografi
tiziana e gianni baldizzone

Tiziana e Gianni Baldizzone si sono incontrati in Madagascar nel 1977.
Come molti fotografi della loro generazione, si sono formati alla fotografia attraverso il lavoro sul campo e la collaborazione con riviste italiane e internazionali tra cui Airone, Animan, GEO, Grands Reportages, L’Espresso, DRepubblica, Meridiani, Le Figaro Magazine.

Da oltre 30 anni si impegnano in progetti fotografici pluriennali su temi specifici che hanno dato luogo a libri ed esposizioni itineranti in Europa, USA e Giappone.

Entrambi fotografi, lavorano in coppia e firmano congiuntamente le loro opere.
La loro carriera fotografica si è costruita e consolidata nel reportage di scoperta umanista a lungo termine, nel mondo intero.

SCHEDA INFORMATIVA


Titolo: TRANSMISSIONS people-to-people Fotografie Tiziana e Gianni Baldizzone

Durata: 30 ottobre 2019 - 30 agosto 2020
Inaugurazione: martedì 29 Ottobre 2019, ore 18.30
A cura di: Tiziana Bonomo
Curatore del progetto Transmissions: Alain Lardet
Orari di apertura : dal martedì alla domenica dalle ore 10 alle ore 18 (ultimo ingresso ore 17,30). Lunedì chiuso
Biglietto unico mostra + museo : 10 euro, ridotto 8 euro – gratis Abbonamento Musei e altre card

Il programma e gli orari delle Visite commentate con la presenza dei fotografi e di Incontri e presentazioni sarà comunicato sul sito e sulla pagina Facebook della mostra
www.expo-transmissions.com e www.artphotobonomo.it