Thomas Ashby – La Grande Guerra: l’altro volto del coraggio

Roma - 22/05/2015 : 06/06/2015

La mostra attinge alla collezione fotografica di Thomas Ashby, inglese, Direttore della British School at Rome ai tempi della Prima Guerra Mondiale, con l'obiettivo di ricordare la ricorrenza di un doloroso conflitto attraverso il richiamo alle tematiche della cooperazione umanitaria tra Italia e Regno Unito, della non violenza e dell'obiezione di coscienza.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO DORIA PAMPHILJ
  • Indirizzo: Via Del Corso 305 - Roma - Lazio
  • Quando: dal 22/05/2015 - al 06/06/2015
  • Vernissage: 22/05/2015 ore 10.30 su invito
  • Autori: Thomas Ashby
  • Generi: fotografia, personale
  • Orari: Ore 9-19 (ultimo ingresso ore 18)
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

La mostra fotografica, allestita dall’Ambasciata Britannica Roma in collaborazione con la British School at Rome e con il patrocinio della Croce Rossa Italiana, si inaugura venerdì 22 maggio presso la Galleria Doria-Pamphilj a Roma, dove rimarrà fino al 6 giugno 2015 (INGRESSO GRATUITO).

La mostra attinge alla collezione fotografica di Thomas Ashby, inglese, Direttore della British School at Rome ai tempi della Prima Guerra Mondiale, con l'obiettivo di ricordare la ricorrenza di un doloroso conflitto attraverso il richiamo alle tematiche della cooperazione umanitaria tra Italia e Regno Unito, della non violenza e dell'obiezione di coscienza

Le immagini scelte rappresentano diverse scene del lavoro svolto dalla Croce Rossa britannica sul fronte italo-austriaco, dove Ashby, obiettore di coscienza, operava come volontario per la stessa organizzazione umanitaria. Alcune immagini, inoltre, sono state messe a disposizione dall'Archivio storico centrale della Croce Rossa Italiana.

La mostra, che rientra nell’ambito delle iniziative ufficiali per la commemorazione del Centenario della Prima Guerra Mondiale a cura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, sarà visitabile successivamente in diverse altre location in tutta Italia durante l’estate.