The time tunnel. 5 anni di Alviani ArtSpace

Pescara - 15/12/2018 : 29/12/2018

5 anni di mostre 50 artisti

Informazioni

  • Luogo: ALVIANI ART SPACE
  • Indirizzo: Largo Gardone Riviera 65129 - Pescara - Abruzzo
  • Quando: dal 15/12/2018 - al 29/12/2018
  • Vernissage: 15/12/2018 ore 18
  • Generi: arte contemporanea
  • Orari: su appuntamento
  • Biglietti: ingresso libero

Comunicato stampa

Alviani ArtSpace, spazio di ricerca e sperimentazione dell’Aurum sul contemporaneo, diretto da Lucia Zappacosta, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Pescara, è lieto di presentare il 15 Dicembre dalle ore 18:00 l’evento celebrativo “The Time Tunnel. 5 anni di mostre 50 artisti”. L’evento è stato ideato in collaborazione con gli studenti del biennio specialistico in Multimedia Design dell’ISIA di Pescara.

La mostra ripercorre i 5 anni di attività artistica dell’Alviani ArtSpace, riproponendo le opere dei cinquanta artisti che hanno contribuito all’affermazione nazionale di questo spazio in chiave interattiva e coinvolgente

I visitatori potranno rivivere le venti mostre fruendo dello spazio in una nuova prospettiva. Inoltre, potranno partecipare alla vincita del catalogo attraverso una lotteria o postando un selfie scattato nel tunnel con hashtag #5AlvianiArtSpace.

”The Time Tunnel. 5 anni di mostre 50 artisti” è il primo di una serie di eventi per festeggiare il compleanno dell’Alviani ArtSpace che si concluderanno con una mostra inedita e la realizzazione di un catalogo che raccoglierà tutte le opere di questi cinque anni di attività.

Ripercorreremo i lavori degli artisti che in questi 5 anni hanno esposto nell’Alviani ArtSpace: Getulio Alviani, Paolo Angelosanto, Elena Bellantoni, Marco Bernacchia, Ilaria Biotti, Simone Camerlengo, Alessandro Cannistrà, Manuela Cappucci, Bruno Cerasi, Umberto Ciceri, Laura Cionci, Caterina De Nicola, Jean-Baptiste Decavèle, Antonio Di Biase, Iolanda Di Bonaventura, Giustino Di Gregorio, Mauro Fiorese, Giovanni Gaggia, Hrvoje Hirsl, Jukuki, Lorenzo Kamerlengo, Stefano Lanzardo, Ivan Marusic Klif, minus.log minus.log, Roberta Montaruli, Hisako Mori, Liliana Moro, Roberto Paci Dalò, Edita Pecotic, Giovanni Presutti, Eleonora Roaro, Roger Roger, Gino Sabatini Odoardi, Davor Sanvincenti, Jacopo Simoncini, Rita Soccio, Gloria Sulli, Giuliano Tomaino, Mario Vespasiani, Vice, Zino.
Racconteremo delle opere esposte nelle fiere e negli eventi esterni organizzati dall’Alviani ArtSpace di Sebastiano A. De Laurentis, Dona Amati, Alessandro Antonucci, Ascolto vibrato, Michelangelo Bastiani, Tomaso Binga, Annarita Borrelli, Salvatore Cammilleri, Catodo, Lia Cavo, Già Centini, Hernan Chavar, Christian Ciampoli, Laura Cionci, Tiziana Contino, Sebastin Contreras, Sara Davidovics, Gaetano De Crecchio, Andrea Di Cesare, Rocco Dubbini, ERON, Andrea Gabriele, Alice Grassi, Piotr Hanzelewicz, Jaromil, La mia paura è bianca, Micaela Lattanzio, Le costole di D'Annunzio, Doriana Legge, Mona Lisa Tina, Monica Maggi, Ugo Magnanti, Paola Margherita, Mic, Franca Minnucci, OZMO, Gianluca Panareo, Alice Pilusi, Raul, Giacomo Rizzo, Raffaella Romano, Vincenzo Santancargelo, Franco Sinisi, Leo Strozzieri, Lidia Tropea.
Rileggeremo i testi di Antonio Arevalo, Nicola Battista, Cinzia Compalati, Nicola D'Agostino, Darko Fritz, Marco Izzolino, Federica Nico, Sibilla Panerai, Daniela Pietranico, Alberta Romano, Antonello Tolve, Francesca Vargiu, Stefano Verri, Andrea Zanetti curatori che in questi anni hanno scritto per noi.

Ci serviremo dei testi dei lavori di documentazione fotografica e video di Emanuela Amadio, Carlo Anello, Fabio Bonomo, Cristina Bozzelli, Silvio D'angelo, Gino Di Paolo, Silvia Mazzotta, Giulia Negro, Federica Nico, Gianluca Palma, Peter Ranalli che in questi anni hanno collaborato con noi insieme alle gallerie Atelier Giorgi, Torino, Casa Sponge / Pergola, Factory-Art gallery / Berlino, Galleria Marconi/ Cupra Marittima, grey) (area . space of contemporary and media art / Korcula, Croatia, Liquid Art System/ Capri, Peninsula / Berlino, Quattrocentometriquadri / Ancona, Rossmut/ Roma, YAB - Young Artists Bay / Carrara, 16 Civico/ Pescara.

Alviani ArtSpace

Alviani ArtSpace è uno spazio di ricerca e di contaminazione tra linguaggi artistici e tecnologici ospitato dal 2013 all’interno dell’Aurum di Pescara. Lo spazio, diretto da Lucia Zappacosta, presenta una programmazione annuale che vuole essere per lo spettatore una scoperta, un viaggio verso le nuove tendenze dell’arte contemporanea.

Per raggiungere lo spazio espositivo bisogna fare una suggestiva esperienza cinetica, un vero e proprio viaggio di iniziazione attraversando un tunnel, in bianco e nero, opera site specific realizzata da Getullio Alviani per Fuori Uso 1995.

Le tematiche scelte annualmente per la stagione dell’Alviani ArtSpace tendono a posizionarsi sulla linea di confine tra diverse discipline, a dialogare con il Tunnel e a portare avanti una ricerca sul territorio dal respiro nazionale che fa della collaborazione con altri curatori italiani il suo tratto distintivo.

A novembre 2014 con il progetto “Andai nei boschi”, a cura di Lucia Zappacosta, l’Alviani ArtSpace partecipa alla prima fiera vincendo la menzione speciale del premio curatoriale a The Others, la fiera alternative di Torino. A gennaio 2015 l’Alviani ArtSpace presenta a SetUp, la fiera di Bologna dedicata alle realtà artistiche emergenti, il progetto “Biophilia” con cui Lucia Zappacosta si aggiudica il premio miglior curatore under35 italiano. http://www.alviani-artspace.net