The street is changing

Roma - 20/09/2014 : 20/09/2014

Una conferenza volta ad indagare il ruolo pubblico dell’arte, in diversi processi di innovazione. Un programma di relatori vasto introduce il tema nei campi dell’architettura, dell’urbanistica, del marketing, dell’artigianato e naturalmente dell’arte.

Informazioni

Comunicato stampa

La quinta edizione di OUTDOOR Urban Art Festival, progetto di NUfactory, sarà presentata il 20 settembre alle ore 18 al MAXXI di Roma con una conferenza dal titolo “The street is changing”, volta ad indagare il ruolo pubblico dell’arte, in diversi processi di innovazione. Un programma di relatori vasto introduce il tema nei campi dell’architettura, dell’urbanistica, del marketing, dell’artigianato e naturalmente dell’arte.

NUfactory decide di presentare il proprio festival con una conferenza multi disciplinare per evidenziare il ruolo della Street Art nella società contemporanea e l’evoluzione delle sue pratiche: “the street is changing”



Moving forward è il manifesto della quinta edizione di OUTDOOR 2014.
Un movimento fisico, mentale, emozionale. Uno Spazio di 5000 mq, 13 artisti da 6 nazioni differenti. Un luogo che non sarà mai più lo stesso.

Con Moving forward OUTDOOR cambia direzione, passando da interventi urbani a un luogo chiuso. Negli ultimi 4 anni la Street Art, proprio grazie ad OUTDOOR, si è affermata in un contesto urbano in divenire come il quartiere Ostiense di Roma, contribuendo in maniera decisiva alla sua nuova caratterizzazione. Oggi contribuirà ad avvicinare il pubblico al cambiamento che investirà uno dei luoghi simbolo del quartiere di San Lorenzo, l’ex Dogana dello Scalo.

Partecipano al dibattito personaggi di spicco della produzione artistica italiana e internazionale come Dotmaster co-curatore del NUart Festival di Stavanger (Norvegia), Jean Faucheur, artista e fondatore di M.U.R Parigi, David Diavù Vecchiato, artista e curatore del progetto M.U.Ro., Quadraro (Roma); Jacopo Gonzales e Marco Baleari di LASZLO BIRO, spazio espositivo del Pigneto; Giuseppe Pizzuto, co-direttore della galleria Wunderkammern gallery; Maurizio Moretti architetto e fondatore di Adlm architetti; Renato Fontana, talents hunter; Francesco Lipari, il fondatore della rivista di architettura City Vision, Tommaso Spagnoli fondatore del Fablab SPQwoRk; Paulo Von Vacano editor di Drago.

Il tutto sarà introdotto e moderato da Francesco Dobrovich, direttore e fondatore di OUTDOOR e Antonella Di Lullo, curatrice, alla presenza del Presidente del Municipio II Giuseppe Gerace.


L'evento di presentazione fa parte del programma PLAY with YAP realizzato per YAP MAXXI 2014.



PROGRAMMA CONFERENZA

ORE 18.00
▸ Presentazione OUTDOOR Urban Art Festival 2014
▸ David Diavù Vecchiato, artista e curatore M.U.Ro., Quadraro (Roma)
▸ Jean Faucheur, artista e fondatore di M.U.R., Parigi (Francia)
▸ Jacopo Gonzales e Marco Baleani, LASZLO BIRO, Spazio Espositivo, Pigneto (Roma)
▸ Dotmaster, co-curatore di NUart Festival, Stavanger, (Norvegia)

ORE 19:30 BREAK

▸ Giuseppe Pizzuto, Co-direttore di Wunderkammern gallery
▸ Maurizio Moretti, fondatore Adlm architetti
▸ Renato Fontana, talents hunter
▸ Francesco Lipari, architetto e fondatore di City Vision
▸ Paolo Von Vacano, editore
▸ Tommaso Spagnoli, SPQwoRk Founder

ORE 20:30 CHIUSURA LAVORI