The Italian New Wave Fourth Annual Summit

Venaria - 13/07/2019 : 13/07/2019

The Italian New Wave Fourth Annual Summit è la quarta edizione dell'evento estivo di Club To Club Festival e The Italian New Wave dedicato alla nuova creatività musicale italiana.

Informazioni

  • Luogo: REGGIA DI VENARIA
  • Indirizzo: Piazza Della Repubblica 4 (10078) Venaria - Venaria - Piemonte
  • Quando: dal 13/07/2019 - al 13/07/2019
  • Vernissage: 13/07/2019 ore 18
  • Generi: performance – happening
  • Uffici stampa: LARA FACCO

Comunicato stampa



The Italian New Wave Fourth Annual Summit è la quarta edizione dell'evento estivo di Club To Club Festival e The Italian New Wave dedicato alla nuova creatività musicale italiana, realizzato con il supporto di Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Reggia di Venaria e Consorzio delle Residenze Reali Sabaude.



The Italian New Wave include un roster vario e accuratamente selezionato di artisti che, con la propria produzione unica e innovativa, sposano perfettamente l’attitudine e lo stile di Club To Club, rappresentandone una vetrina ideale





Sabato 13 luglio, dalle 18.00 all'01.00, alcuni tra gli artisti più originali e rappresentativi della Penisola si susseguiranno nel sonorizzare diversi spazi del percorso di visita della splendida Reggia di Venaria con le loro performance.



In Galleria Grande, trasmessi in live streaming su Combo Radio:

ARTETETRA pres. “Babau”
LIM
MARTA DE PASCALIS

NICOLAS GAUNIN

NOT WAVING

PAOLA LESINA

SABLA



Nel Roseto del Parco Alto:
XIII pres. “INVERSO” - Music for the Gardens of Venaria



Nella Chiesa di Sant'Uberto:
SAXA RUBRA
Un racconto audiovisivo di Ciao. Discoteca italiana (screening)

ArteTetra è un collettivo e una label nata tra Potenza Picena e Bologna. Luigi e Matteo, i suoi fondatori, hanno sviluppato un progetto pantropico, chiamato “Babau”: l’esotismo e la psichedelia equatoriale della loro libreria musicale muta e fa spazio a esplorazioni contemplative, tra Hip-Hop metafisico, microriddims aleatori e dancehall cerebrale.



L I M è il progetto solista della musicista e cantante - già metà di Iori’s Eyes - Sofia Gallotti. Realizzato insieme a Riva, produttore e ormai collaboratore di lunga data, il suo EP di debutto “Comet” (2016) ha raccolto ampi consensi, ed è stato seguito nel 2018 da un secondo EP intitolato “Higher Living”, pubblicato da La Tempesta International e Factory Flaws.



Marta De Pascalis è una compositrice italiana, ma ora vive e lavora a Berlino; la sua ultima uscita “Her Core” è stata pubblicata da The Wormhole nel 2019.
Marta produce frammenti melodici profondamente stratificati e linee di basso viscerali. Compone improvvisando su un sistema di registrazioni in loop, in cui il pattern fornito dalla ripetizione crea un senso di densa, dinamica, catartica distanza.



Not Waving è progetto del musicista elettronico e producer Alessio Natalizia. La sua musica incanala dei suoni derivanti da macchine analogiche in uno spazio polveroso, vorticoso, spinto da arpeggi pulsanti e uno spirito da dance floor adrenalinico. Sono suoni intangibili e spettrali, posti in un luogo fuori dallo spazio-tempo: futuristico e allo stesso tempo istintivamente primitivo.



Nicolas Gaunin, originario di Padova e parte dell’etichetta ArteTetra, unisce nel suo progetto solista dei suoni poliritmici fatti di linee di percussioni con poche e semplici melodie e paesaggi sonori dai toni esotici. Si avvale principalmente di strumenti elettronici low-fi con l’intento di mescolare suggestioni musicali provenienti da diverse culture in un unico suono cosmico, ripetitivo e tranquillizzante.



Paola Lesina è una visual artist e art director di Torino, fondatrice di Folk, un collettivo artistico indipendente che si occupa di sound experience, performance e arti visive. I suoi lavori sono stati esposti in diversi festival e gallerie d’arte e ha recentemente collaborato con etichette musicali indipendenti e magazine d’arte.



Sabla è un progetto nato e cresciuto a Torino, devoto allo studio di suoni ipnotici e poliritmici. È parte di Gang Of Ducks, un collettivo che si occupa di uscite musicali, editoriali e progetti artistici, con il quale ha pubblicato anche il suo EP di debutto “Spirits”. Nel gennaio 2017 suona il suo primo live set per Boiler Room Berlin e, nel novembre dello stesso anno, pubblica con DISK l’ep “Danzaguida”.



Il torinese XIII, pseudonimo di Alessio Capovilla, è producer e parte dell’etichetta multidisciplinare Gang Of Ducks, con la quale ha pubblicato il suo debutto “No (The Relative Effect of Explication)” nel 2015. Lavora principalmente sul sound-modeling con sintetizzatori, computer music e field recording, attraversando beat e generi differenti e creando qualcosa non facilmente definibile.


Ciao! Discoteca Italiana è un'indagine sul paesaggio sonoro e visivo dell’industria culturale in Italia tra Prima e Seconda Repubblica. La dialettica della discoteca come strumento di analisi: origine, divenire decadenza del linguaggio seduttivo nella via italiana alla cultura pop. Ciao! nella pratica: ricerca e divulgazione di contenuti editoriali, arte urbana, selezione musicale.

L'entrata, compresa nel programma Sere d'Estate alla Reggia 2019, offre la possibilità di ascoltare le performance degli artisti di THE ITALIAN NEW WAVE, scoprire i maestosi spazi della Reggia di Venaria e accedere in riduzione alle mostre ospitate all'interno. Per questo sono previste due diverse formule di ingresso:

- Ingresso semplice: 10€
- Ingresso + Mostra: 18€
- Ingresso gratuito per i minori di sei anni, per i possessori di Tessera Musei Torino Piemonte e Torino + Piemonte Card
- Ingresso gratuito per chi sceglie di venire in carpooling con Co&Go. Scopri di più sull’iniziativa: bit.ly/ITNW_COeGO