Tacita Dean – Craneway event

Como - 09/07/2014 : 28/09/2014

I film, i disegni e le altre opere di Tacita Dean si distinguono per la loro grande originalità. I suoi recenti ritratti cinematografici, esprimono un qualcosa che né la pittura né la fotografia sono in grado di catturare: essi sono puramente filmici.

Informazioni

Comunicato stampa

Il 30 giugno si apre la XX edizione del laboratorio estivo CSAV - Artists Research Laboratory organizzato dalla Fondazione Antonio Ratti. A condurre il workshop di quest'anno sarà uno dei più interessanti artisti inglesi viventi, Tacita Dean, che ha proposto come tema del corso una riflessione legata al tempo.

Il workshop è intitolato Comoggardising - The benefits of creative indolence (“Comoggardising – I benefici dell’indolenza creativa”, dove “Comoggardising” è una parola creata dall’artista combinando Como con la traduzione inglese del verbo “sluggardising”, propria dello scrittore Robert Walser)

L’artista proporrà ai partecipanti al corso di rivalutare i cosiddetti “tempi morti”, quelli in cui possono trovare posto componenti fondamentali del processo creativo come la contemplazione, la fantasticheria, il pensiero fortuito.

Il programma del laboratorio CSAV include une serie di eventi aperti al pubblico.
Gli orari degli eventi sono cambiati rispetto a quanto comunicato in precedenza

9 luglio 2014

ore 16.30
Inaugurazione - Corso aperto - mostra collettiva
Villa del Grumello - via per Cernobbio 11, Como.

ore 17.30
Conferenza di Tacita Dean
Villa Sucota - via per Cernobbio 19, Como

ore 19.30
Inaugurazione - Craneway Event - mostra personale di Tacita Dean
Spazio Culturale Antonio Ratti, ex Chiesa di San Francesco - Largo Spallino 1, Como

16 luglio 2014

ore 18.30
Conferenza del film-maker ungherese Béla Tarr
Villa Sucota - via per Cernobbio 19, Como