Sven Marquardt – Goetterdaemmerung (Il Crepuscolo degli Dei)

Torino - 09/11/2014 : 12/01/2015

Götterdämmerung presenta, per la prima volta in Italia, l’opera dell’artista nato a Berlino Est nel 1962, un tempo fotografo “clandestino” e oggi protagonista indiscusso della scena culturale berlinese.

Informazioni

Comunicato stampa

La mostra è curata da Eugenio Viola e Enrico Debandi
Dal 9 novembre 2014 al 12 gennaio 2015 Palazzo Saluzzo Paesana ospiterà la mostra Götterdämmerung (Il Crepuscolo degli Dei) dell’artista tedesco Sven Marquardt a cura di Eugenio Viola e Enrico Debandi, prevista nella doppia sede di Palazzo Saluzzo Paesana e dell’ex Cimitero di San Pietro in Vincoli.

Götterdämmerung presenta, per la prima volta in Italia, l’opera dell’artista nato a Berlino Est nel 1962, un tempo fotografo “clandestino” e oggi protagonista indiscusso della scena culturale berlinese



Viene esposta una selezione di lavori fotografici dell’artista attraverso un arco temporale di trent’anni per raccontare l’evoluzione e le trasformazioni socio-culturali della capitale tedesca dagli anni della Guerra Fredda a oggi.