StARTers – Emanuela Baldi

Informazioni Evento

Luogo
SIENA ART INSTITUTE
Via Tommaso Pendola 37 53100 Siena , Siena, Italia
Date
Il
Vernissage
09/04/2013

ore 18

Biglietti

ingresso libero

Artisti
Emanuela Baldi
Generi
incontro - conferenza
Loading…

Emanuela Baldi, coordinatrice del progetto, ripercorrerà gli obiettivi e le attività di Love Difference, associazione non a scopo di lucro, fondata dall’artista Michelangelo Pistoletto insieme ad istituzioni internazionali, centri culturali, ricercatori, curatori e artisti, per diffondere un nuovo modello di integrazione culturale attraverso arte e creatività.

Comunicato stampa

A “StARTers” l'arte ama le differenze con Emanuela Baldi e “Love Difference”

Emanuela Baldi, coordinatrice del progetto, ripercorrerà gli obiettivi e le attività di Love Difference, associazione non a scopo di lucro, fondata dall’artista Michelangelo Pistoletto insieme ad istituzioni internazionali, centri culturali, ricercatori, curatori e artisti, per diffondere un nuovo modello di integrazione culturale attraverso arte e creatività

Sviluppare progetti creativi per stimolare il dialogo tra le popolazioni del bacino del Mediterraneo con diversi background culturali, politici e religiosi, costruendo una rete internazionale per la diffusione di un nuovo modello di integrazione culturale attraverso arte e creatività.
Sono gli obiettivi di Love Difference, associazione non a scopo di lucro, fondata nel giugno 2002 dall’artista Michelangelo Pistoletto insieme ad istituzioni internazionali, centri culturali, ricercatori, curatori e artisti, che intende essere un’estensione delle attività e della visione di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto. Ne parlerà a “StARTers”, martedì 9 aprile alle 18 (via Tommaso Pendola, 37, ingresso libero), Emanuela Baldi, protagonista del prossimo appuntamento con le chiacchierate d'arte del Siena Art Institute, ciclo di incontri con artisti e professionisti internazionali del mondo dell'arte chiamati a raccontare le proprie esperienze per stimolare una riflessione sul ruolo dell'arte nella società moderna. L'incontro è organizzato con la collaborazione dell'Associazione Culture Attive di San Gimignano.

Dal 2004 Emanuela Baldi e Filippo Fabbrica coordinano il lavoro di Love Difference, associazione nata nel solco di Cittadellarte-Fondazione Pistoletto, ambizioso progetto che si è fatto promotore di un nuovo ruolo per l'artista, quello di porre l'arte in diretta interazione con tutti gli ambiti dell'attività umana che formano la società attraverso un nuovo modello di istituzione artistica e culturale.
Una vocazione comune a Love Difference, il cui impegno per esaltare le differenze e favorire la convivenza tra le diverse culture dei paesi mediterranei si sviluppa attraverso laboratori sulla condivisione di processi collettivi; iniziative “making together” (fare insieme) in collaborazione con artisti; networking e competenze sulle dinamiche di gruppo per i settori pubblico e privato; progetti artistici per il dialogo tra le culture; eventi gastronomici; congressi, incontri, seminari, concerti, performance, mostre.

L’associazione lavora in modo costante in alcune città italiane, ha esperienza in progetti europei e mediterranei e ha operato in Belgio, Croazia, Egitto, Francia, Grecia, Israele, Libano, Malta, Marocco, Territori Palestinesi, Slovenia, Spagna, Tunisia, Turchia. Inoltre ha collaborato al di là dei confini europei e mediterranei in Colombia, Corea del Sud e Stati Uniti d’America.
Love Difference ha vinto l’Evens Prize for Intercultural Education 2005-06 per il suo approccio creativo e interdisciplinare, che si propone di incoraggiare una trasformazione consapevole nella società tramite una rete internazionale per la diffusione di un nuovo modello di integrazione culturale, fondato su arte e creatività, che "generi amore anzichè intolleranza".

L'appuntamento con Emanuela Baldi sostituisce quello, originariamente in calendario, con la scultrice americana Petah Coyne.
Il prossimo appuntamento con “StARTers – Assaggi d'arte”, martedì 16 aprile alle 18, vedrà protagonista il musicologo Guido Burchi, con un omaggio a Verdi nel secondo centenario della sua nascita.

Il calendario completo di “StARTers – Assaggi d'arte” è disponibile sul sito www.sienaart.org

Emanuela Baldi

Emanuela Baldi è laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università di Firenze e ha un master in “Esposizioni, fiere, eventi e allestimenti teatrali”. Dopo varie collaborazioni con “Cittadellarte-Fondazione Pistoletto”, dal 2004 è coordinatrice del progetto “Love Difference”, dove si occupa di sviluppo progetti, organizzazione di eventi, coordinamento e pianificazione di workshop e costruzione di relazioni tra comunità e individui di diverse provenienze e discipline, con particolare interesse per i temi del cambiamento sociale e dei processi creativi nell'area Euro-Mediterranea.