Stanze

Barasso - 12/11/2011 : 14/01/2012

Le nove personalità trovano spazio comune nel locale sul quale si affacciano i singoli laboratori creativi e che in questo luogo ripropongono un’ambientazione personalizzata ideata e “riempita” con la loro arte.

Informazioni

  • Luogo: SPAZIO START
  • Indirizzo: Via Rossi 39/41 - Barasso - Lombardia
  • Quando: dal 12/11/2011 - al 14/01/2012
  • Vernissage: 12/11/2011 ore 17.30
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: lunedì – venerdì su appuntamento
  • Patrocini: del Comune di Barasso

Comunicato stampa

I nove artisti che “abitano” St.Art alle Officine Creative di Barasso presentano il progetto Stanze dal 12 novembre al 14 gennaio 2011.
Il progetto ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Barasso.
Le nove personalità trovano spazio comune nel locale sul quale si affacciano i singoli laboratori creativi e che in questo luogo ripropongono un’ambientazione personalizzata ideata e “riempita” con la loro arte.
Uno stravolgimento dello spazio che accoglie, guida, ma al contempo estranea lo spettatore dall’ambiente a volte familiare in cui si trova


Il progetto Stanze vuole essere motivo di incontro e di conoscenza di uno luogo in cui da anni si respira una particolare atmosfera creativa e recentemente ha visto partire St.Art come un treno (vista la vicinanza della stazione!) con a bordo il gruppo di artisti e amici che da Barasso diramano il proprio percorso verso l’esterno. Ogni ambiente creato rispecchia il sentire dell’artista e ne evidenzia peculiarità e sensibilità.
Gli attori del progetto si incontrano sfiorandosi con i loro ambienti nello spazio comune all’ingresso delle Officine Creative. Tra loro Samuele Arcangioli realizza con il legno un ambiente in cui volti e sguardi giocano e si intrecciano; AnnaClara Beltrami fa vibrare l’animo del visitatore immergendolo totalmente nel colore. Vittorio D’Ambros lancia un messaggio di speranza servendosi delle sue forme e dei materiali a lui conformi, metallo e lamiere… I materiali di recupero, il tatto e la delicatezza distinguono l’opera di Raffaele Penna e Cristina Pennati dando forma ad ambienti leggeri ma al contempo carichi di emozioni, energie e significati inconsci. Di forte impatto l’ambiente creato da Laure Josephine F.Rizzi che va ad indagare con grande sensibilità il tema della guerra.
Una storia Zen è il titolo della stanza realizzata da Bruna Vianello, tra oggetti e parole.
Xelius coinvolge il visitatore in un’esperienza uditiva: Bagua è una “stanza di suono”, in cui ritrovare alcuni elementi appartenenti agli altri protagonisti del progetto reinterpretati attraverso il suo personalissimo sound design.
Al di fuori dell’edificio, immersa nel prato, viene collocata l’opera di Stella Ranza: una Capanna della riconciliazione che ospiterà nel corso del progetto incontri di meditazione e rimarrà come omaggio dell’artista alla comunità.
Gli artisti protagonisti: Samuele Arcangioli, AnnaClara Beltrami, Vittorio D’Ambros, Raffaele Penna, Cristina Pennati, Stella Ranza, Laure Josephine F. Rizzi, Bruna Vianello Xelius.
Oltre all’inaugurazione, il pubblico avrà occasione di prendere parte al progetto nel corso degli eventi che si intendono realizzare, da venerdì 25 novembre, durante il periodo della manifestazione.
Il progetto è accompagnato da un catalogo composto da uno spazio comune che descrive il progetto globale e da pagine dedicate ai singoli artisti con immagini del loro lavoro, breve biografia e un’intervista sull’opera proposta per Stanze.
St.art è anche su Facebook: start barasso
Si ringraziano il Comune di Barasso, Giovanni Biasini, Terenzio Cuccuru, Antonio Perini, Laura Sangiorgi, Elena Cornaggia.
Con il patrocinio del Comune di Barasso
Comune di Barasso
Inaugurazione: sabato 12 novembre ore 17.30
Periodo: 12 novembre 2011 – 14 gennaio 2012
Luogo: Spazio St.Art, Via Rossi 39/41, Barasso (VA)
Orari: lunedì – venerdì su appuntamento [email protected]
cell. Lara 339-7596939 / AnnaClara 392-8477328 o su Facebook. Sabato e domenica dalle 15.00 alle 19.00. Ingresso libero
Artisti in mostra: Samuele Arcangioli, AnnaClara Beltrami, Vittorio D’Ambros, Raffaele Penna, Cristina Pennati, Stella Ranza, Laure Josephine F. Rizzi, Bruna Vianello, Xelius.
Grafica: Michelangelo Collitorti
Fotografie: Riccardo Ranza
Catalogo: Grafica Essezeta, Varese
Ufficio stampa e curatela: Lara Treppiede [email protected] 339-7596939