Spaesamenti

Genova - 11/01/2013 : 28/02/2013

in mostra venti scatti fotografici di Patrizia Traverso abbinati ad altrettanti pungenti aforismi di Skiaffino, per guardare angoli e scorci di Camogli da un nuovo punto di vista.

Informazioni

  • Luogo: PALAZZO DORIA-SPINOLA
  • Indirizzo: Largo Eros Lanfranco 1 - Genova - Liguria
  • Quando: dal 11/01/2013 - al 28/02/2013
  • Vernissage: 11/01/2013 ore 12
  • Autori: Patrizia Traverso
  • Generi: fotografia
  • Orari: da lunedì a venerdì: 9.00/18.00 - sabato: 9.00/13.00
  • Biglietti: ingresso libero
  • Sito web: http://www.premioskiaffino.it
  • Email: palazzospinola@beniculturali.it
  • Patrocini: La mostra, promossa da Città di Camogli e Provincia di Genova per il Premio Skiaffino 2012, sarà anche l'occasione per lanciare il concorso "Spaesamenti. Alla scoperta di nuovi punti di vista" 2013.

Comunicato stampa

n mostra venti scatti fotografici di Patrizia Traverso abbinati ad altrettanti pungenti aforismi di Skiaffino, per guardare angoli e scorci di Camogli da un nuovo punto di vista

inaugurazione venerdì 11 gennaio 2013 alle ore 12.00 a Palazzo Doria Spinola, Sala Minor Consiglio | interventi di Piero Fossati, commissario straordinario della Provincia di Genova; Elisabetta Caviglia, vicesindaco di Camogli; Patrizia Traverso, fotografa; Barbara Schiaffino e Ferruccio Giromini, curatori della mostra

La mostra SPAESAMENTI, ideata per la quarta edizione del Premio Skiaffino , fa tappa a Genova a Palazzo Doria-Spinola, sede della Provincia di Genova, e lancia il CONCORSO 2013 (aperto a tutti) che invita a cimentarsi nell'abbinamento tra sorprendenti aforismi di Skiaffino e immagini reali o reinterpretate dei nostri ambienti di vita quotidiana. Durante l'inaugurazione sarà proiettato il video della mostra en plein air realizzato a Camogli da Pier Paolo Rinaldi e verrà presentato il bando del concorso 2013 "SPAESAMENTI - Alla scoperta di nuovi punti di vista", promosso da Città di Camogli e Provincia di Genova per il Premio Skiaffino, in collaborazione con Regione Liguria, ASCOT e Pro Loco di Camogli.