Sozyone Gonzalez – Camonzalez

Torino - 25/02/2017 : 08/03/2017

Il lavoro visivo sviluppato da Sozyone in questo ultimo decennio, rivela una tendenza alla messa in scena di linee chiare e di un tratto ben preciso.

Informazioni

  • Luogo: GALO ART GALLERY
  • Indirizzo: Via Saluzzo 11g - Torino - Piemonte
  • Quando: dal 25/02/2017 - al 08/03/2017
  • Vernissage: 25/02/2017 ore 17.30
  • Autori: Sozyone Gonzalez
  • Generi: personale, urban art

Comunicato stampa

Il lavoro visivo sviluppato da Sozyone in questo ultimo decennio, rivela una tendenza alla messa in scena di linee chiare e di un tratto ben preciso


Il suo intento è quello di esplorare il mondo oscuro di una futuristica Anarchia attraverso una lente di ingrandimento, studia la deformazione lineare, quello che lui chiama l' "anti-bon-Goût" e l'opposizione sistematica di prendere le distanze dalla comunicazione e di approfondire il suo particolare e unico senso estetico, dove i colori diventano valori semplici di toni, uno contro l'altro in uno scontro impari tra i loro contorni fluidi e la loro posizione nello spazio. E 'da questa battaglia che si sviluppa la composizione finale quasi come in una esplosione.
Si scoprono così nelle sue composizioni artistiche i simboli carismatici del suo “ladro di diamanti”; i guanti, il cappello, l'uccello, la maschera e la luce nei suoi occhi prima del delitto.
I dipinti di Sozyone sono violenti e brutali ma nello stesso tempo raffinati, sono interpretazioni e studi della violenza delle città, del suo meccanismo contrastati con l'eleganza felina dei suoi personaggi cat-ladri.
Nato a Bruxelles, Sozyone ha vissuto attraverso decenni saturi di cultura:. È stato decisamente influenzato ed ha interagito con la cultura break-dance degli anni '80, dei graffiti degli anni '90 e della scena delle gallerie e dei musei specializzati in arte urbana degli ultimi 15, 20 anni
traduzione da Juxtapoz testo di Evan Pricco