Sottopelle – Nuove italiane

Milano - 10/10/2020 : 19/10/2020

Una mostra inclusiva.

Informazioni

  • Luogo: THE-OFFICE
  • Indirizzo: Galleria del Corso 4 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 10/10/2020 - al 19/10/2020
  • Vernissage: 10/10/2020
  • Generi: arte contemporanea, inaugurazione, collettiva
  • Orari: Da lunedì a venerdì ore 18.00-21.00. Sabato e domenica dalle 11.00 alle 21

Comunicato stampa

Prima apertura al pubblico di THE-OFFICE con la mostra socio-culturale SOTTOPELLE.

Una serie di dipinti, avente come soggetti ragazze italiane di diverse etnie, allestiranno le pareti dello spazio milanese.





SOTTOPELLE



La mostra SOTTOPELLE vuole essere uno step verso una narrativa più equa, puntando in questa occasione l'attenzione sulle figura delle donne italiane di questo inizio millennio

Un evento pubblico che mette in primo piano un vuoto da colmare, che sottolinea il cambiamento nello stesso momento che esiste, senza aspettare domani, senza attendere il bisogno di un mercato, ma dando l’importanza alle minoranze perché sono già parte di un tutto e hanno un proprio valore al di là dei numeri.

A una nazione che ancora si stupisce che una donna nera possa essere italiana, che una donna con il velo possa essere figlia di questa nostra terra, Veggetti, dedica una mostra, una testimonianza della bellezza made in Italy di oggi. Un evento che mette in discussione i canoni prettamente occidentali, ridefinendo il concetto stesso di bello.

Dipinti che hanno l'intento di superare le barriere personali, portando l'osservatore a cogliere e apprezzare la diversità, perché la bellezza, il gusto, la percezione, la sensibilità personale sono frutto anche dell’educazione. Una mostra inclusiva, socialmente importante, che inizia un percorso che le istituzioni e l'intera struttura sociale deve affrontare, denunciando l'assenza e ribadendo un'orgogliosa presenza.





THE-OFFICE



THE-OFFICE è un progetto di L&CM società tra Avvocati e di Luigi Christopher Veggetti Kanku. Non è la situazione di appendimento di opere d'arte in uno studio professionale, ma è un vero e proprio switch, una dualità, un cambio di esercizio. Situato nel cuore della città l’autorevole studio L&CM dalle ore 18:00 alle 21:00 e nei week end diventa Atelier milanese dell'artista afroitaliano, aperto al pubblico su appuntamento. Durante l'anno lo spazio presenterà anche eventi culturali in collaborazione con enti privati e istituzionali, con artisti nazionali e internazionali.

THE-OFFICE, nome dato per rimarcare il contesto inusuale, apre una nuova formula per veicolare l'arte contemporanea, che coniuga un bisogno aziendale con la dimensione artistica e culturale.







INFO



THE-OFFICE

Galleria del Corso 4, Milano.



www.the-office.it

[email protected]



www.l-cm.it



mobile 3206328965



SOTTOPELLE Dal 10 al 19 Ottobre

Da lunedì a venerdì ore 18.00-21.00.

Sabato e domenica dalle 11.00 alle 21





PARTNERS

• Bali Lawal è stata protagonista delle passerelle della moda per i maggiori stilisti. Oggi fondatrice di Coded World: una realtà dedicata alla ricerca di talenti da tutto il mondo che lavora su progetti differenti per andare oltre le barriere culturali.

• Emanuela Mora, professore ordinario di Sociologia della produzione culturale e insegna presso la Facoltà di Scienze politiche e sociali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

• Afro Fashion, organizzatori dell’edizione italiana dell’Afro Fashion Week.
Nasce come prima associazione legata al mondo dell’organizzazione di eventi a forte impatto interculturale legato alla moda, al design e alla formazione di giovani stilisti sul territorio nazionale, Lavora a stretto contatto con artisti, stilisti, blogger, p.r. e d.p.r.

• Afroitalin Souls, è una piattaforma digitale dedicata agli italiani afrodiscendenti e alla diaspora africana nel mondo. Attraverso il loro lavoro riescono ad incentivare dibattiti, a modellare discussioni, a creare prospettive più inclusive e nuovi modi di pensare.Valorizzano e sostengono il lavoro, le voci e le esperienze delle persone nere italiane, ponendo fine a stereotipi e discriminazioni.

• Kube, piattaforma digitale di media-entertainment che ha come focus principale la nuova generazione di donne.

• Theophilus Marboah, studente di medicina all'Università di Pavia. Nel corso degli anni ha coltivato un profondo interesse per le espressioni culturali afro-diasporiche, ponendo particolare attenzione all'arte contemporanea africana

• Marzio Emilio Villa, Marzio Emilio Villa, ha studiato “Nuove Tecnologie per l’Arte” presso l’Accademia di Belle Arti di Brera e vive fra Milano e Parigi.Nel suo percorso artistico ha sviluppato un particolare interesse per le disparità sociali, discriminazioni e la cultura post coloniale. portando attenzione sugli effetti della civilizzazione e le sue complessità strutturali, con empatia verso le identità collettive e individuali.

• Letizia Giannelli, visual-Artist e Documentary Filmmaker. Ha lavorato per aziende internazionali che raccontano storie da tutto il mondo, ritraendo culture diverse, attivisti ambientali, persone che lottano per i diritti umani e storia nelle zone di guerra.



ASSOCIAZIONI E PATROCINI



AISDO associazione a tutela delle donne

Casa du Capoverde

Consolato Capoverde Milano















MODELLE­



Aida Adiouf,

Silvia Adjapong

Tezeta Abraham

Diaria Diagne

Fanta Shanti Gaye

Ester Jacob

Levinia Monteiro Salomao

Sendy Rodrigues Rocha