Sogno e realtà

Milano - 23/07/2014 : 06/08/2014

Mostra collettiva di pittura e di fotografia.

Informazioni

  • Luogo: ATELIER M. K. IN BLU
  • Indirizzo: Via Santa Maria Valle, 4 Ang. Via Stampa - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 23/07/2014 - al 06/08/2014
  • Vernissage: 23/07/2014 ore 18,30
  • Curatori: Francesca Bellola
  • Generi: arte contemporanea, collettiva
  • Orari: da martedì a sabato ore 15.30-19 al mattino su appuntamento chiuso domenica e lunedì

Comunicato stampa

L'Atelier M.K. in Blu ospita, dal 23 luglio al 6 agosto 2014, la mostra collettiva di pittura e di fotografia “Sogno e realtà”. L'esposizione, curata da Francesca Bellola, riunisce artisti che si raffrontano per discutere e testimoniare, attraverso le loro opere, una diversa interpretazione della realtà. Realtà che viene condannata dagli autori quando provoca violenza e crudeltà, ma si trasforma in un sogno quando diventa appagante nel realizzare i propri desideri.
Espongono: Gloria Bova, Enrico Fraschetti, Marina Kaminsky, Pablo Juan Smith Ochoa ed Emanuela Tolomeo.
Soffermiamoci su una breve ma doverosa introduzione di ogni singolo artista


Emanuela Tolomeo vive e lavora a Palermo. Le sue creazioni denunciano il degrado ambientale e psicologico della nostra società. Nella sua produzione intitolata “Tentativi” la prevalenza del colore viene smorzata nei toni lasciando trasparire una vocazione introspettiva.Gloria Bova, artista dinamica ed eclettica, riesce a catturare con il suo obbiettivo, gli attimi di vita in movimento che riaffiorano attraverso la luce creando varietà di colori che si imprimono nel microcosmo. Le opere in mostra riguardano il concerto di Patti Smith alla Triennale Bovisa nel 2010.
Enrico Fraschetti ha il merito di far rinascere l'Opus Sectile, l'arte musiva interpretata e realizzata in chiave moderna non più come vasta superficie parietale, ma come quadro portatile in pietra naturale definita dall'autore “Opus Nova”. E' fondamentale, per non disperdere questo patrimonio, divulgarlo ai giovani.
Pablo Juan Smith Ochoa, giovane artista nato in Avana, vive a Palermo. Dopo aver frequentato l'Istituto d'Arte, ha esposto in varie collettive ed estemporanee. La sue opere sia figurative che astratte, sono intrise di colori accesi e materici densi di una forte carica emotiva.
L'espressionismo astratto è una delle fonti di ispirazione di Marina Kaminsky, di origine siberiana, che sprigiona attraverso cariche pennellate di violetti, rossi, oro e, in maniera preponderante, di blu. Colore quest'ultimo che l'autrice ha inserito nella denominazione del suo studio e galleria “Atelier M.K. in Blu” a Milano.