Sofia Cacciapaglia

Milano - 03/10/2013 : 31/12/2013

La mostra è costituita da opere di grandi dimensioni, tutte Olio su Tela, realizzate dal 2008 al 2013, espressione di un lavoro creativo che la pittrice stessa definisce come ricerca di una personale “sacralità” attraverso l’arte.

Informazioni

  • Luogo: BANCA SISTEMA
  • Indirizzo: Corso Monforte 20 20122 - Milano - Lombardia
  • Quando: dal 03/10/2013 - al 31/12/2013
  • Vernissage: 03/10/2013
  • Autori: Sofia Cacciapaglia
  • Generi: arte contemporanea, personale

Comunicato stampa

Forme essenziali e sinuose, linee morbide, figure sospese che si intrecciano e vivono le une sulle altre, caratterizzate da tinte tenui, chiare, luminose: questi i principali segni distintivi delle tele di Sofia Cacciapaglia, giovane talento emergente dell’arte contemporanea italiana che Banca Sistema ha scelto di promuovere all’interno del progetto no-profit Banca SISTEMA ARTE.
Da ottobre a dicembre 2013 Banca Sistema ospita nella propria sede di Milano - in Corso Monforte 20 - alcuni tra i più rappresentativi dipinti dell’artista con l’intento di promuoverne la visibilità e sostenerne il lavoro


La Personale, che sarà inaugurata giovedì 3 ottobre, è costituita da opere di grandi dimensioni, tutte Olio su Tela, realizzate dal 2008 al 2013, espressione di un lavoro creativo che la pittrice stessa definisce come ricerca di una personale “sacralità” attraverso l’arte.

Nata nel 1983, Sofia Cacciapaglia si è laureata in Pittura presso l’Accademia di Brera. Numerose le Personali e le Collettive che l’hanno già vista protagonista in Italia e all’estero: ha esposto infatti al Superstudio a New York, presso il Museo della Permanente a Milano, alla Biennale di Venezia, nella Galleria Riccardo Crespi a Milano e con Alessandra Bonomo, solo per citarne alcune.
Il catalogo della mostra è disponibile sul sito web di Banca SISTEMA ARTE: www.bancasistemarte.it.

L’ iniziativa si inserisce all’interno del progetto no-profit Banca SISTEMA ARTE, dedicato alla promozione e al sostegno del patrimonio creativo dei giovani artisti italiani. La promozione del talento italiano nell’arte è infatti in piena sintonia con la mission propria della Banca che, supportando le aziende nella gestione delle relazioni con i debitori pubblici, contribuisce a migliorare l’efficienza del sistema-Paese.

Sabato 5 ottobre 2013, inoltre, Banca Sistema aderisce alla Nona edizione della “Giornata del Contemporaneo”, evento nazionale dedicato all’arte contemporanea organizzata da AMACI (Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani), aprendo le porte della propria sede al pubblico: un’occasione per favorire la visita alla mostra e offrire il proprio contributo all’avvicinamento tra il grande pubblico e il complesso e vivace mondo dell’arte contemporanea.

Per approfondimenti sull’artista Sofia Cacciapaglia è possibile anche visitare la pagina web:

- www.sofiacacciapaglia.com

Per approfondimenti sulle iniziative di Banca Sistema in occasione della IX Giornata del Contemporaneo:

- www.bancasistemarte.it/amaci


Banca Sistema
Banca Sistema è una banca indipendente, nata nel 2011, con la partecipazione di tre Fondazioni Bancarie presenti nel Nord, Centro e Sud Italia (la Fondazione Sicilia, la Fondazione Pisa e la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria), del Management e di Royal Bank of Scotland Special Opportunities Fund. Con sedi a Milano, Roma e Londra, Banca Sistema si inserisce in un particolare segmento della scena finanziaria italiana, volto a garantire liquidità alle imprese attraverso la gestione dei crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione.



Banca SISTEMA ARTE
Nell’ambito delle attività no-profit, Banca Sistema ha scelto di dare vita a Banca SISTEMA ARTE, un progetto dedicato all’Arte e al patrimonio creativo dei giovani artisti italiani, valorizzandone così il talento emergente in campo artistico e offrendo loro canali privilegiati di visibilità. Il progetto, nato alla fine del 2011, offre agli artisti la possibilità di esporre le proprie opere nelle sedi della Banca di Milano e Roma: un appuntamento di rilievo durante il quale sono promosse la creatività e l’operato di ogni artista attraverso una nuova logica di sostegno che mira ad accrescerne le potenzialità.